Servizi per i datori di lavoro

02.08.23

Assunzioni di giovani NEET: indicazioni dell’INPS per l’incentivo

È disponibile sul sito dell’INPS il modulo “NEET23” per la domanda online dell’incentivo economico - previsto dalla legge di conversione del decreto Lavoro (decreto-legge 4 maggio 2023, n. 48) - per le assunzioni di giovani NEET, operativo 1° giugno 2023.

L’INPS, con la circolare n. 68 del 21 luglio 2023, ha definito le istruzioni per i datori di lavoro privati (link presente nella pagina). La misura è del 60% della retribuzione mensile lorda imponibile ai fini previdenziali e riguarda giovani che:

  • alla data dell'assunzione non abbiano compiuto il trentesimo anno di età;
  • non lavorino e non siano inseriti in corsi di studi o di formazione (NEET);
  • siano registrati al Programma “Garanzia Giovani” oppure inseriti nel Patto di servizio cd. GOL (Programma “Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori”).

Le tipologie contrattuali incentivabili sono:

  • lavoro subordinato a tempo indeterminato - sia a tempo pieno che part-time - anche a scopo di somministrazione (sia in staff leasing che a termine);
  • apprendistato professionalizzante

L’agevolazione è operativa fino al 31 dicembre 2023, ha la durata di 12 mesi (fruizione entro il 28 febbraio 2025). Inoltre, è cumulabile con incentivi ed esoneri previsti dalla normativa vigente.

Il datore di lavoro interessato dovrà inoltrare all’INPS il modulo di domanda online “NEET23” (disponibile dal 31 luglio 2023) con cui potrà prenotare le risorse destinate a finanziare l'incentivo.

Per la procedura di richiesta dell’incentivo, eventuali esclusioni, sospensioni, condizioni aziendali e tutte le specifiche consulta la circolare INPS n.68/2023 (link).