Realizzazione di monitoraggi, studi e ricerche sul mercato del lavoro e sui fabbisogni occupazionali e professionali, nell’ambito della Direzione regionale competente in materia di lavoro e formazione professionale.

Funzioni e mission

L’Osservatorio Regionale del Mercato del Lavoro (ORML) realizza attività di monitoraggio, studio e ricerca sull’andamento e le caratteristiche del mercato del lavoro e sui fabbisogni occupazionali e professionali del tessuto produttivo regionale, anche con valenza prospettica (Riferimenti normativi: LR n. 18/2005, LR n. 27/2017).
Tali funzioni sono svolte nell’ambito della Direzione regionale competente in materia di lavoro e formazione professionale, anche in collaborazione con l’Ufficio Statistico Regionale e con la Direzione competente in materia di attività produttive e sviluppo economico
L’ORML svolge, inoltre, attività di analisi volte allo sviluppo dei servizi e delle politiche per il lavoro regionali, nonché un’attività di indagine e monitoraggio delle crisi occupazionali territoriali, settoriali e aziendali, nell’ambito delle procedure previste dagli interventi sulle medesime crisi, quali la sussistenza della situazione di grave difficoltà occupazionale e il successivo monitoraggio.
Spettano all’Osservatorio le attività di supporto tecnico alla stesura di documenti di programmazione in materia di lavoro e formazione professionale.
La mission dell’ORML è la promozione e la diffusione di dati, informazioni e conoscenze rilevanti per cittadini, imprese, stakeholders e istituzioni, contribuendo al dibattito sullo sviluppo socio-economico Regionale e per il miglioramento degli interventi e dei servizi.
 

Fonti dati e rete di collaborazione scientifica

Per l’analisi del mercato del lavoro e degli esiti occupazionali degli interventi, la fonte principale è costituita dalle Comunicazioni Obbligatorie (CO) da parte dei datori di lavoro sulle assunzioni, le cessazioni, le trasformazioni e le proroghe dei rapporti di lavoro dipendente, delle collaborazioni e delle esperienze di lavoro (tirocini e Lavori di Pubblica utilità e Socialmente Utili o simili). Queste vengono confrontate con le rilevazioni campionarie dell’Istat su occupati, disoccupati e inattivi e rispetto all’andamento dei principali indicatori macroeconomici (PIL, bilancia commerciali, consumi, investimenti, ecc.). Le Comunicazioni Obbligatorie necessitano di un attento trattamento statistico e manutenzione informatica. Per questo ogni prodotto dell’OMLR è preceduto da un glossario dei termini e degli indicatori usati.
L’analisi dei fabbisogni occupazionali e professionali viene rilevata anche con altre fonti, ad esempio il Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere, ma sempre valorizzando le informazioni derivanti dalle CO. L’analisi delle politiche e dei servizi per l’impiego utilizza prevalentemente dati di natura gestionale e amministrativa, derivanti dalle banche dati sulla formazione professionale e dal Sistema Informativo per il Lavoro (SIL).
Nella propria attività di analisi e ricerca l’Osservatorio si avvale di importanti collaborazioni istituzionali con altri uffici ricerca o assistenza tecnica regionali (Unioncamere, Banca d’Italia, Confindustria, ecc.) o nazionali (ANPAL e ANPAL Servizi)
 

Prodotti e pubblicazioni

La diffusione delle informazioni e delle analisi svolte dal personale dell’OMRL avvengono tramite tre tipologie di prodotti:
• le Note di monitoraggio periodiche: hanno un’uscita regolare su un formato di monitoraggio standardizzato a livello regionale e sub-regionale;
• i Report di ricerca e analisi: costituiscono degli approfondimenti su specifici temi di mercato o politiche per il lavoro;
• le Sintesi: sono presentazioni di dati e analisi realizzate dallo Staff dell’Osservatorio per diverse occasioni di diffusione dei risultati.

Contatti e Staff


Carlos Corvino – Responsabile dell’Osservatorio (carlos.corvino@regione.fvg.it)
Federico Hanel – Estrazioni dati e statistiche su servizi e politiche per il lavoro
Gino Marchi – Trattamento dati CO ed Ergon@t
Roberta Molaro – Estrazioni dati, statistiche e analisi sul mercato del lavoro
Francesca Pedron – Estrazioni dati, monitoraggio e analisi per lo sviluppo e l’efficacia dei servizi per il lavoro
Ermes Petris – Trattamento dati CO ed Ergon@t
Marco Tessarotto – Manutenzione e sviluppo Sistema Informativo Lavoro
Per contatti e richieste dati: osservatorio.lavoro@regione.fvg.it