Programma di Sviluppo Rurale (PSR)

21.12.22

Intervento 6.1.1 - avviamento di imprese per giovani agricoltori – solo premio - Edizione 2023

Con delibera 1967 del 16 dicembre 2022, in attesa di pubblicazione sul BUR, è stato approvato il “Bando per l’accesso individuale al tipo di intervento 6.1.1 - avviamento di imprese per giovani agricoltori – solo premio – del Programma di sviluppo rurale 2014-2022 della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia ed i relativi allegati.

L'obiettivo del Bando è promuovere il ricambio generazionale ai fini di aumentare la redditività e la competitività del settore agricolo, attraverso l’insediamento di giovani agricoltori, adeguatamente qualificati, supportandoli nella fase di avvio dell’impresa. L’insediamento di giovani agricoltori contribuisce anche ad orientare i processi produttivi verso l’applicazione di metodi di lavorazione sostenibile e ad una maggiore attenzione al contesto ambientale di lavoro e alla qualità delle produzioni.

Sono beneficiari tutti coloro che, con un'età non superiore a quarantuno anni (non compiuti al momento di presentazione della domanda), possiedono adeguate qualifiche e competenze professionali e che si insediano per la prima volta in una azienda agricola in qualità di capo dell’azienda.

L'entità del premio è calcolata sulla base di diversi criteri, tra cui la localizzazione della superficie agricola utilizzata (Sau) prevalente dell'azienda, la certificazione dei prodotti come biologici, Doc, Docg, Dop, Igp, Igt o Aqua, o la produzione delle materie prime necessarie alla loro realizzazione e va da un minimo di 20.000 euro fino ad un massimo di 70.000 euro. Inoltre, nel caso di insediamento nella stessa azienda di più giovani agricoltori il premio calcolato è concesso a ognuno di loro.

E' possibile presentare la domanda di sostegno sul portale SIAN dal 2 gennaio al 31 marzo 2023.

Al bando sono assegnati fondi PSR per complessivi euro 111.500,00 di spesa pubblica di cui quota FEASR pari a euro 48.078,80 e finanziamenti regionali integrativi – AdS per complessivi euro 1.000.000,00.