la Regione dalla A alla Z Chiudi

La Giunta Regionale


15.10.2018 13:05

Sicurezza: Roberti, Lignano ospiterà Giornata polizia locale 2019

Udine, 15 ott - "A ospitare la Giornata della polizia locale 2019, che si terrà il 20 gennaio del prossimo anno, sarà Lignano". Lo ha annunciato l'assessore regionale alle Autonomie locali e sicurezza, Pierpaolo Roberti, al termine della riunione del Comitato tecnico regionale per la Polizia locale, che si è svolto questa mattina a Udine.

Roberti ha spiegato che "si tratta di una scelta ottimale per questa manifestazione ed auspico il massimo coinvolgimento possibile della cittadinanza e in particolare delle scuole. Attraverso iniziative pubbliche e incontri, legati ad esempio alla sicurezza sulle strade, sarà l'occasione ideale per creare un momento di contatto importante tra la cittadinanza e gli agenti. È infatti fondamentale che gli operatori della polizia locale siano sempre percepiti come interlocutori immediati per i cittadini, ai quali rivolgersi non solo nelle situazioni di emergenza".

Nel corso della riunione sono state approvate le linee guida del regolamento sugli strumenti di autotutela, che consentirà l'individuazione delle dotazioni e degli strumenti più adatti agli agenti in servizio in Friuli Venezia Giulia. In merito Roberti ha spiegato che "la volontà della Regione è selezionare un dispositivo che consenta di superare le criticità emerse in merito al bastone tonfa e di assicurare ai nostri agenti strumenti affidabili, che garantiscano loro di operare in sicurezza. Inoltre, grazie all'adozione di un unico tipo di strumento in tutta la Regione, sarà possibile contenere i costi, consentire alla Scuola di formazione della polizia locale di avviare direttamente l'attività di formazione. In tale modo garantiremo agli agenti l'adozione delle migliori dotazioni di servizio in tempi brevi, con benefici sia per la loro sicurezza sia per quella dei cittadini".

Il Comitato tecnico ha, infine, approvato in via preliminare il programma formativo del prossimo anno, che assicura la continuità didattica dei percorsi avviati e favorisce una progressiva specializzazione degli agenti in servizio in campi specifici, come gli ambiti di polizia commerciale, giudiziaria e ambientale. ARC/MA/ppd