la Regione dalla A alla Z Chiudi

La Giunta Regionale


04.11.2013 

SALUTE: CONVEGNO SULL'ASSISTENZA TRANSFRONTALIERA DOMANI A LIGNANO

Lignano Sabbiadoro, 4 nov - Si parlerà della mobilità turistica internazionale e dell'assistenza sanitaria transfrontaliera domani, a Lignano Sabbiadoro, nel corso di un convegno organizzato dalla Regione con la collaborazione della GE.TUR. e con il patrocinio di Federsanità ANCI FVG, del Comune di Lignano Sabbiadoro, dell'Azienda per i Servizi Sanitari n. 5 "Bassa Friulana" e di TurismoFVG. Al centro dei lavori, in programma al Villaggio GE.TUR., che saranno aperti dal presidente del Consiglio regionale Franco Iacop e conclusi dall'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca, sarà l'attuazione della Direttiva europea sull'assistenza sanitaria transfrontaliera (2011/24/UE) "Sicurezza e servizi sanitari per il turista".
Le assise hanno infatti lo scopo di fare il punto sugli scenari che si delineeranno in considerazione dell'aumento costante della mobilità dei pazienti transfrontalieri: un fenomeno che, secondo le stime della UE, comporta già attualmente, ogni anno, per i Paesi membri dell'Unione, una spesa di circa 10 miliardi di euro. Un'assistenza sicura e di qualità, quale è già considerata quella praticata ai cittadini del Friuli Venezia Giulia, può contribuire a incrementare la scelta della nostra realtà tra le mete turistiche privilegiate per una vacanza sicura, anche sotto il profilo sanitario. Per quanto attiene alle azioni correlate tra il turismo e la salute, si inseriscono, quali esempi di buone prassi già in atto, tra gli altri, l'Accordo tra le Aziende per i Servizi Sanitari del FVG e le Casse mutue tedesche, per favorire l'accesso all'assistenza medica pubblica ai turisti della Germania; i progetti di cooperazione internazionale nell'ambito dei problemi alcool correlati; e il Progetto HoNCAB, per il supporto al pagamento delle cure dei pazienti transfrontalieri. ARC/CM