la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


20.02.2018 14:24

Montagna: a marzo regolamento attuativo legge Cai e strutture alpine



Confermato stanziamento 2 milioni per impianti sciistici Sappada

Trieste, 20 feb - Entro marzo verrà diramato il regolamento attuativo della legge regionale che sancisce il ruolo del Club alpino italiano e le disposizioni per la valorizzazione delle strutture alpine regionali. La conferma è arrivata dalla presidente della Regione durante la presentazione delle iniziative celebrative per il centenario di fondazione della Sezione 'XXX Ottobre' del Club Alpino Italiano (Cai), nata a Trieste il 24 novembre 1918.

Una notizia appresa con favore dai soci della 'XXX Ottobre', dato che la realtà giuliana conta 2.000 iscritti e svolge numerose attività, anche in ambito didattico, oltre ad essere titolare di cinque bivacchi alpini e dei rifugi 'F.lli Fonda-Savio', 'Flaiban-Pacherini', del ricovero 'Igor Crasso', della casa alpina 'Julius Kugy' di Valbruna, indicata come il nuovo centro didattico del Cai regionale per la montagna, collegato con le strutture di Mojstrana in Slovenia e della Glocknerhaus in Austria.

La Regione ha quindi confermato la fattiva collaborazione instauratasi con l'associazione triestina e, a conferma dell'attenzione per la montagna, ha annunciato che con l'assestamento di bilancio di marzo, approvato dalla Giunta in seguito al rinnovo del patto finanziario con lo Stato, stanzierà 2 milioni di euro per le piste e gli impianti sciistici di Sappada.

Da parte della Regione è stato quindi ribadito il valore delle numerose iniziative attuate della 'XXX ottobre', le celebrazioni della nascita della quale prenderanno il via il 24 febbraio a Tarvisio con i Campionati triestini di sci di fondo, seguiti dai Campionati triestini di slalom gigante previsti per il 10 marzo a Sappada (entrambe le premiazioni si terranno il 13 aprile). Eventi e iniziative (mostre, pubblicazioni e gare di sci) si susseguiranno, però, per tutto il 2018. A maggio verrà presentato il volume dedicato alla storia della 'XXX Ottobre' e nelle giornate del 26 e 27 dello stesso mese verrà organizzata a Trieste l'Assemblea nazionale dei delegati Cai, con la partecipazione di 600 ospiti da tutta Italia. Seguiranno uno speciale annullo filatelico delle Poste italiane e la messa in scena al Teatro Revoltella di Trieste, nella seconda metà di giugno, di 'S-legati', il dramma tratto da "Touching the void" (La morte sospesa) di Joe Simpson, cardo d'argento al premio Itas 1993.

Non mancheranno, inoltre, escursioni guidate lungo i sentieri che percorrono le zone del Carso monfalconese e triestino, resi agibili proprio dal sodalizio giuliano e descritti nella guida 'La Via della Pace del Carso', oltre ad attività su pareti di arrampicata sportiva installate nel capoluogo regionale.

Verranno, infine, allestite una mostra dedicata all'alpinista Gino Buscaini, autore della guida 'Alpi Giulie', e un memoriale a Spiro Dalla Porta Xydias, illustre presidente della 'XXX Ottobre' scomparso lo scorso anno. ARC/MA/ep