la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


28.10.2017 19:16

Cultura: Torrenti inaugura mostra su fotografo zagabrese Janekovic

Prima esposizione del programma rilancio per galleria Gradisca

Gradisca d'Isonzo, 28 ottobre - "Il lavoro di questo artista della fotografia è stato riscoperto solo di recente in Croazia, grazie al rigoroso approccio scientifico della ricercatrice Marjia Tonkovic, ed oggi è parte delle collezioni del Museo nazionale delle Arti applicate e dell'artigianato di Zagabria: la Regione con soddisfazione ospita questa importante esposizione a Gradisca, primo tassello di un corposo programma di rilancio della Galleria Spazzapan, dopo il complesso momento di passaggio di competenza sotto l'Ente regionale per il patrimonio culturale".

Lo ha sottolineato l'assessore regionale alla Cultura, Gianni Torrenti, alla vernice della mostra "Duro Janekovic. Fotografo croato, artista europeo", una significativa selezione delle immagini del fotografo zagabrese esposte da oggi fino al 19 novembre alla Galleria regionale d'Arte contemporanea Luigi Spazzapan di Gradisca.

La mostra, che ha il patrocinio del Consolato generale della Croazia a Trieste, espone scatti di Janekovic (1912-1989) della Zagabria degli anni Trenta e fa apprezzare una fotografia versatile, che riflette la sua poliedrica personalità e risente delle tendenze artistiche che si stavano parallelamente affermando in Germania. I suoi sono scatti di profondo realismo e con una tale nitidezza nei soggetti - periferie e strade eleganti, signore e ballerine, ma anche poveri e emarginati - che è quasi possibile definirlo un precursore del fotogiornalismo.

Alla vernice della mostra sono intervenuti il console generale di Croazia a Trieste, Nevenka Grdinic, il direttore del servizio promozione, valorizzazione e sviluppo del territorio di Erpac, Antonio Giusa, Marija Tonkovic, scopritrice del fondo Janekovic e Miroslav Gasparovic, direttore del Muo - Museo nazionale delle Arti applicate e dell'artigianato di Zagabria, attuale proprietario del fondo, galleria con una tradizione molto consolidata nella conservazione di collezioni fotografiche

"Oltre a dare avvio al rilancio della Spazzapan, dopo che proprio oggi è stata tra l'altro rinnovata la convenzione tra la direttrice di ERPaC, Gabriella Lugarà, il sindaco di Gradisca d'Isonzo, Linda Tomasinsig e la presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Roberta De Martin, questa mostra rinsalda anche i rapporti con la comunità croata di Trieste alla quale, in sede di assestamento di bilancio, la Regione ha destinato un corposo finanziamento, ribadendo l'importanza della sua storica presenza in Friuli Venezia Giulia", ha aggiunto Torrenti. ARC/EP