la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


14.10.2017 13:07

Lavoro: Panariti, formare alla sicurezza nell'alternanza scuola/lavoro

Trieste, 14 ottobre - "L'alternanza tra scuola e lavoro deve diventare uno spazio in cui affrontare a livello formativo il tema della sicurezza, nell'ottica di una prevenzione finalizzata al contrasto degli infortuni e delle malattie professionali".

Lo ha detto l'assessore regionale al Lavoro del Friuli Venezia Giulia, Loredana Panariti, intervenendo oggi a Muggia (Ts) alla celebrazione della 67esima giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro, organizzata dall'Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro (Anmil).

L'assessore, alla luce di un aumento registrato degli infortuni in regione (+ 1,5 per cento nei primi 7 mesi del 2017 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente), ha sottolineato come questo dato rimarchi il fatto che la sicurezza deve diventare una priorità di intervento per tutte le Istituzioni.

In quest'ottica Panariti ha individuato nel rafforzamento della formazione rivolta ai lavoratori e agli studenti la base di una strategia mirata ad invertire la tendenza negativa di questa prima parte del 2017.

Da un punto di vista amministrativo l'assessore ha indicato nella costituzione di una nuova sottocommissione del Comitato di coordinamento sul lavoro la sede in cui affrontare il tema in un contesto allargato a tutti i soggetti coinvolti. L'obiettivo è quello di un confronto il più possibile ampio per elaborare azioni concrete mirate ad aumentare la sicurezza nei luoghi di lavoro.

"Dovremo investire - ha spiegato Panariti - in energie, competenze e capacità affinché quello della sicurezza diventi un elemento centrale delle politiche della formazione regionale".

Oltre all'assessore Panariti, sono intervenuti alla cerimonia anche il sindaco di Muggia, Laura Marzi, il presidente nazionale dell'Anmil, Franco Bettoni, la direttrice regionale dell'Inail, Maria Gabriella Grasso, e il presidente regionale dell'Anmil, Romeo Mattioli. ARC/GG/PPD