la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


13.10.2017 17:45

Ict: Serracchiani, innovazione non toglie storia al territorio

Staranzano (Go), 13 ottobre - Fiducia: con questa parola la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, ha chiuso timelapse ±20, l'inedito format di comunicazione, riflessione e confronto sull'evoluzione e sul futuro dell'information technology organizzato dall'impresa Ikon per celebrare i suoi 20 anni di attività e l'ampliamento della sede aziendale.


A margine dell'evento, Serracchiani ha precisato che "nel cambiamento c'è sempre una componente di paura ma c'è anche una sfida culturale che va colta, con la consapevolezza che l'innovazione nulla toglie alla storia e alla tradizione del nostro territorio, anzi lo arricchisce, come testimonia la presenza di un'eccellenza come Ikon, che contribuisce alla crescita del Friuli Venezia Giulia".

L'intero brainstorming è stato videoregistrato e verrà condiviso attraverso tecnologie innovative, tra cui la realtà virtuale e un website di ultima generazione, che verranno resi disponibili a tutti attraverso la realizzazione di un filmato a 360 gradi e uno spazio innovativo sul web dedicato, in particolare, alle scuole e agli appassionati di tecnologia che potranno immergersi virtualmente nel dibattito.

Un evento che la presidente ha giudicato "interessante e sicuramente molto diverso dal classico taglio del nastro per festeggiare un'azienda importante per il nostro territorio. Un confronto collettivo tra persone diverse per provenienza e ruolo ricoperto sul tema dell'innovazione, in particolare tecnologica, e su ciò che questa richiede, ovvero predisposizione e capacità di acquisire competenze per essere pronti a questa innovazione continua".

Nel proprio intervento, l'amministratore delegato di Ikon, Enrico Degrassi ha spiegato di aver "deciso di usare questa opportunità per guardare cosa succederà tra 20 anni, creando un'occasione di confronto informale e libera dagli schemi per aprire una finestra sul futuro".

Al dibattito, oltre a Serracchiani hanno preso parte, tra gli altri, il presidente di Insiel Simone Puksic, Antonio Bosio di Samsung Italia, Roberto Filipelli di Microsoft Italia, Pierluigi Passera di Vimar, la presidente della Fondazione Cassa di risparmio di Gorizia, Roberta Demartin, il presidente di Barcolana, Mitja Gialuz, il vice presidente Ict di Danieli, Alexander Stewart, il direttore di PromoturismoFvg, Marco Tullio Petrangelo, il vicepresidente di Confindustria Fvg, Diego Bravar, e il presidente di Autovie Venete, Maurizio Castagna.

Durante il brainstorming sono emersi numerosi temi e Serracchiani ha evidenziato i grandi investimenti attuati dalla Regione nell'innovazione tecnologica in campo medico, evidenziando "l'importanza della formazione e dell'investimento di risorse significative anche su coloro che hanno abbandonato il proprio percorso di studio, per consentire loro di riprenderlo" e anche la necessità di "sviluppare accanto alla tecnologia un'adeguata coscienza delle possibilità da essa offerte".

Tra gli interventi più rilevanti quello del presidente di Insiel, Puksic, che ha sottolineato la necessità di fornire ai cittadini "più servizi di prossimità e in mobilità, sempre più immediati e semplici, nell'ottica di un nuovo tipo di servizio pubblico nel quale i nativi digitali possono fare la differenza".

Filipelli di Microsoft ha invece rimarcato come la sicurezza in campo informatico sia "uno dei temi più importanti, che però non deve essere affrontato con le stesse modalità di 10 anni fa, dato che oggi la tecnologia è penetrata in quasi tutti gli oggetti di uso comune".

Il presidente di Autovie Venete, Castagna, ha invece sottolineato come "i grandi investimenti per l'innovazione tecnologica debbano essere messi a fattore comune tramite sistemi interfacciabili tra loro", mentre Bravar ha evidenziato la necessità di una maggiore interconnessione tra università e imprese.

Ikon, che ha la propria sede a Staranzano nel territorio provinciale di Gorizia, è una digital farm orientata allo sviluppo di nuove soluzioni interattive e specializzata in siti web, applicazioni mobile, videogames, simulazioni immersive in realtà virtuale, animazioni 3D, e-learning e strumenti di content management. ARC/MA/fc

 

 
a margine del ventesimo anniversario dell'impresa Ikon, rilasciate a Staranzano il 13 ottobre 2017