la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


22.09.2017 17:44

Incendio Roncadin: Serracchiani, fiducia in rapida ripresa

Meduno (Pn), 22 settembre - "Vanno ringraziati tutti, ovvero maestranze, dirigenza, Vigili del fuoco e Forze dell'ordine, per come hanno gestito le fasi concitate dell'incendio. Per fortuna non ci sono stati feriti gravi grazie alla prontezza del personale che, perfettamente addestrato, ha saputo affrontare al meglio la fase di emergenza, salvando le vite di quanti in quel momento erano impegnati nel turno di lavoro".


Lo ha affermato la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, al termine del sopralluogo compiuto oggi allo stabilimento produttivo della Roncadin di Meduno, azienda che produce pizze surgelate e snack, parzialmente distrutta a causa di un incendio che ha avvolto un settore dell'area produttiva.

Accompagnata dal titolare Edoardo Roncadin, da sindaco e vicesindaco di Meduno, Oreste Vanin e Lino Canderan, Serracchiani si è voluta accertare dell'accaduto, portando di persona la solidarietà della Regione a quanti operano in uno stabilimento che dà lavoro a circa 500 persone.

Pur restando ingente il danno subito dall'azienda, Serracchiani ha riferito che "per fortuna due linee sono rimaste intatte. Come ci ha evidenziato Roncadin, ci sono i margini per riprendere l'attività con gli impianti non interessati dalle fiamme. Ora faremo un ragionamento con l'imprenditore e i lavoratori per vedere come ripartire salvaguardando i posti di lavoro e la produzione".

"Ho notato - ha aggiunto Serracchiani - che da parte di tutti c'è la volontà di rimboccarsi le maniche, pertanto se sapremo rifare il gioco di squadra che ha permesso a questa azienda di rilanciarsi sono fiduciosa che l'attività potrà riprendere a breve, riconquistando subito gli spazi andati momentaneamente persi. Nonostante il disastro, infatti, non manca lo spirito e la giusta determinazione, per cui - ha commentato la presidente al termine del sopralluogo - sono sicura che ce la potremo fare".

Serracchiani ha inoltre ricordato anche che, già da lunedì prossimo, la Regione sarà pronta a compiere la propria parte per iniziare il percorso di riavvio dell'attività alla Roncadin di Meduno.

"Dalla prossima settimana - ha assicurato - ci siederemo intorno ad un tavolo con Friulia, l'Amministrazione regionale rappresentata anche dal vicepresidente Sergio Bolzonello e dall'assessore al Lavoro, Loredana Panariti. Insieme dovremo trattare i tempi e i modi della cassa integrazione per sostenere i dipendenti e fare in modo che l'azienda possa riavviare la produzione nel più breve tempo possibile". ARC/AL/fc

 

 
in merito all'incendio dello stabilimento Roncadin, rilasciate a Meduno il 22 settembre 2017