la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


21.09.2017 16:35

Salute: Telesca, percorso nascita garantisca qualità assistenza

Udine, 21 settembre - "È necessario garantire un percorso nascita che segua le donne in gravidanza prima e dopo il parto. All'assistenza sanitaria e ai controlli bisogna affiancare un sistema di rete con i professionisti, da quelli del distretto sanitario alle ostetriche fino ai medici di medicina generale, capaci di accompagnare la donna nella gravidanza".

Lo ha affermato oggi a Udine l'assessore alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Maria Sandra Telesca, aprendo la prima giornata del congresso "La qualità del percorso nascita: dalla teoria alla pratica clinica attraverso l'organizzazione".

"Ci sono sempre più donne che affrontano la gravidanza con consapevolezza richiedendo un'assistenza di qualità - ha indicato Telesca - ed a loro è necessario garantire un percorso nascita che le segua anche dopo la gravidanza per dare continuità ad uno dei momenti più importanti nella vita di una donna".

"In quest'ottica - ha evidenziato l'assessore - si orienta il tavolo regionale dove viene accentuata l'integrazione fra diverse competenze e professionalità, elemento indispensabile in qualsiasi percorso di qualità in cui emerge la capacità dei professionisti di confrontarsi per il miglioramento continuo".

"L'impegno degli operatori sanitari per migliorare in questo settore specifico - ha aggiunto Telesca - è fondamentale per non lasciare soli la mamma e il neonato, una necessità che le donne avvertono sempre di più".

Il direttore dell'Azienza sanitaria Bassa Friulana Isontina, Antonio Poggiana, ha sottolineato l'importanza del concetto di accountability, ovvero della capacità di rendere conto di ciò che facciamo e di rispondere per i risultati ottenuti, mentre Giorgio Simon, direttore dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale, ha evidenziato che "la sanità deve accentuare l'orgoglio di basare le decisioni su dati scientifici". ARC/LP/fc