la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


19.09.2017 16:08

Turismo: Bolzonello, Borsa outdoor ha messo in mostra tutto Fvg

Trieste, 19 settembre - Inaspettato, accogliente, ricco di risorse naturalistiche, storiche, culturali, enogastronomiche e legate alla tradizione. La regione e la sua offerta turistica outdoor sono stati descritti così da alcuni degli operatori che hanno partecipato alla prima Borsa internazionale B2B dedicata al turismo outdoor del Friuli Venezia Giulia che si è conclusa ieri, lunedì 18 settembre, nelle sale del museo d'arte moderna di Udine, Casa Cavazzini, dove gli operatori regionali del settore hanno potuto presentare in appuntamenti 1to1 la propria offerta.

Come ha spiegato il vice presidente della Regione, Sergio Bolzonello, "l'aver ospitato in Regione la Borsa del turismo outdoor è un risultato estremamente significativo. È la dimostrazione di come il Friuli Venezia Giulia sia riuscito a mettere a disposizione del turismo internazionale e delle sue nuove tendenze il suo grande patrimonio paesaggistico, intercettando così un turismo in forte crescita e caratterizzato da un alto potere di spesa. Questo deve rappresentare un ulteriore stimolo per proseguire quell'azione di miglioramento dello standard qualitativo delle nostre strutture ricettive".

La Borsa del turismo outdoor, che si è tenuta dal 15 al 18 settembre, è stata organizzata da PromoTurismoFVG con la collaborazione del Comune di Udine e ha visto la partecipazione di 50 tour operator specializzati in questo particolare segmento del turismo, provenienti da Paesi di tre continenti: Austria, Canada, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lettonia, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovacchia, Slovenia, Stati Uniti d'America, Svezia e Ungheria. ARC/COM/ma/fc