la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


14.06.2019 18:41

Salute: Riccardi, più attenzione da sistema a povertà e diseguaglianze



San Giorgio di Nogaro, 14 giu - "Povertà e diseguaglianze sono temi sui quali è necessario alzare la voce perché troppo spesso non c'è consapevolezza delle pratiche messe in atto dal sistema sociosanitario per dare risposte a queste richieste".

Lo ha detto il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, partecipando a San Giorgio di Nogaro al convegno organizzato dall'Associazione degli operatori dei servizi sanitari e socioassitenziali del territorio. Durante l'incontro ci si è soffermati sul ruolo e le strategie attuabili dal sistema sanitario pubblico per contrastare la disequità indotta dalla povertà e dagli altri principali fattori determinanti della salute.

L'esponente dell'esecutivo, nel suo intervento, ha voluto rimarcare lo sforzo che la Regione sta compiendo per dare risposte adeguate alle esigenze di natura sociale che provengono dalla popolazione. "Richieste - ha detto Riccardi - che non riguardano solo la sanità nell'accezione tipica legata ad ospedali e prestazioni da questi garantiti, quanto anche ai servizi alla persona, che afferiscono alla sfera sociale".

Ed è proprio su questo aspetto che la Regione sta ponendo molta attenzione al fine di rimodulare ed adeguare il sistema sanitario alle nuove esigenze. "Le risposte che devono essere date a chi versa in una condizione di disequità - ha ricordato Riccardi - non possono essere standardizzate; al contrario richiedono una specificità legata alle singole esigenze. A tal fine lo sforzo che va compiuto - ha concluso il vicegovernatore - è quello di rimodulare l'organizzazione del sistema, dando maggiore peso al territorio. Va quindi spostato il baricentro verso l'integrazione sociosanitaria, dove la salute è solo una parte dell'intera filiera". ARC/AL/Red