la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


28.04.2018 18:01

Elezioni 2018: seggi regolarmente costituiti in Fvg

Trieste, 28 apr - I 1369 seggi elettorali dei 215 Comuni del Friuli Venezia Giulia, nei quali si voterà domani per le elezioni regionali, le amministrative e per i referendum consultivi, sono stati regolarmente costituiti oggi alle ore 16.00. Lo comunica il Servizio Elettorale della Regione.

I seggi saranno aperti domani 29 aprile dalle 7.00 alle 23.00. Negli stessi orari di apertura dei seggi saranno aperti anche gli Uffici comunali competenti per il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati in caso di deterioramento, smarrimento o furto dell'originale.

Lo scrutinio delle schede per le elezioni regionali avrà inizio lunedì 30 aprile alle ore 8.00. Lo scrutinio per i rinnovi delle Amministrazioni comunali avverrà immediatamente dopo quello per le regionali. A seguire, nei Comuni interessati, lo scrutinio relativo ai referendum consultivi. Per l'elezione del presidente e del Consiglio regionale gli aventi diritto al voto sono 1.107.425 (535.318 maschi e 572.107 femmine). Per circoscrizione elettorale gli elettori risultano 212.168 a Trieste; 118.817 a Gorizia; 410.617 a Udine; 82.220 a Tolmezzo; 283.603 a Pordenone. Nella stessa tornata elettorale si terranno anche le consultazioni per il rinnovo di diciannove Amministrazioni comunali. Gli aventi diritto al voto sono 196.575 (93.941 maschi e 102.634 femmine). Nel dettaglio sono chiamati alle urne gli elettori dei seguenti Comuni: Udine (80.341); Sacile (17.005); Brugnera (7.856); Faedis (3.094); Fiume Veneto (10.490); Fiumicello Villa Vicentina (5.478); Fogliano Redipuglia (2.647); Forgaria nel Friuli (2.335); Gemona del Friuli (11.823); Martignacco (6.152); Polcenigo (3.708); San Daniele del Friuli (7.789); San Giorgio della Richinvelda (4.632); San Giorgio di Nogaro (6.764); Sequals (2.487); Spilimbergo (10.898); Talmassons (4.041); Treppo Ligosullo (851); Zoppola (8.189). I referendum previsti, sempre nella giornata di domenica 29 aprile, per la fusione tra i Comuni di Aquileia e Terzo d'Aquileia e quella tra Raveo e Villa Santina coinvolgeranno in tutto 7.774 elettori, di cui 5.238 per la costituzione del nuovo Comune di Aquileia e 2.536 per quello di Villa Raveo. Il rinnovo degli organi del Comune di Udine e di quello di Sacile (oltre i 15.000 abitanti) può comportare lo svolgimento del turno di ballottaggio nel caso in cui, al primo turno, nessuno dei candidati alla carica di sindaco abbia raggiunto la maggioranza assoluta dei voti validi. L'eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 13 maggio.

La collaborazione tra Comuni, Servizio Elettorale della Regione e Insiel consentirà la pubblicazione in tempo reale sul sito ufficiale della Regione di tutti i dati ufficiosi riguardanti lo svolgimento delle elezioni (affluenza al voto e risultati). ARC/GG