POR FESR

05.10.20

3,8 Meuro anti-Covid riallocati a favore delle PMI

Ammontano a 3,8 milioni di euro le risorse del POR FESR 2014-2020 che verranno riallocate per garantire una miglior copertura delle domande di contributo sui bandi attivati per fronteggiare la pandemia da Covid-19. Di questi, circa 915mila euro finanzieranno la linea di intervento 2.3.a.1 "Aiuti agli investimenti e riorganizzazione e ristrutturazione aziendale delle Pmi", mentre i restanti 2,9 milioni saranno allocati su due bandi dell'Asse 1, ovvero la linea d'intervento 1.2.a.1 "Incentivi alle imprese per attività di innovazione di processo e dell'organizzazione - aree di specializzazione agroalimentare, filiere produttive strategiche, tecnologie marittime e smart health" e 1.2.a.2 "Incentivi alle imprese per attività di industrializzazione dei risultati della ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione - aree di specializzazione agroalimentare, filiere produttive strategiche, tecnologie marittime e smart health" (terzo bando).

Scarica l'articolo completo