la Regione dalla A alla Z Chiudi

Programma di Sviluppo Rurale (PSR)

Thu Feb 02 15:18:00 CET 2017

Pubblicata sul Bur la documentazione relativa al Bando per le filiere agricole Psr

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione (BUR) numero 5 del 1° febbraio 2017 l'approvazione del Bando per l'accesso mediante i progetti di filiera agricola del Programma di Sviluppo Rurale (Psr) 2014-2020, già sancita dalla delibera 39 della Giunta regionale dello scorso 13 gennaio 2017.

Ci sarà tempo sino al 1° giugno 2017 per presentare le domande. Potranno presentare richiesta i promotori di progetti realizzati da un insieme di richiedenti - rappresentanti i vari segmenti di una filiera, ovvero produzione, prima lavorazione o trasformazione e commercializzazione e promozione -, anche se non necessariamente beneficiari. Il Bando mira a potenziare, integrare e valorizzare le filiere già esistenti, ma anche a crearne di nuove, con l'obiettivo di potenziare il comparto agricolo, agro-alimentare e forestale, assicurando così occasioni di sviluppo sostenibile al territorio. I progetti di filiera consentono di elaborare una strategia condivisa che, mediante l'attuazione di un progetto comune, permetta di raggiungere gli obiettivi prefissati. Il plafond destinato al Bando ammonta a €30.410.000,00, di cui a quota Feasr pari a 13.112.792,00 euro. I settori produttivi interessati sono quelli legati a colture pregiate, cereali proteoleaginose, zootecnica da carne, apicoltura (con esclusione degli allevamenti di ovaiole), lattiero caseario e zootecnia da latte.

Gli interventi attivabili ricadono nella Tipologie di intervento: