La Regione per gli orientatori

05.04.22

Accordo Regione - Comune di Monfalcone per l'inclusione formativo-lavorativa di soggetti fragili

La Regione Friuli Venezia Giulia, per tramite della Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione e famiglia ha sottoscritto un accordo di collaborazione con il Comune di Monfalcone per inclusione formativo-lavorativa dei soggetti connotati da fragilità.

In base all'intesa i due enti collaboreranno per la costituzione e l’organizzazione dell’attività dell’Equipe Territoriale Occupabilità per inclusione formativo-lavorativa dei soggetti connotati da fragilità, a consolidamento dell’attività già avviata ad ottobre 2018.

Componenti stabili dell’Equipe sono il Servizio Sociale dei Comuni Ambito territoriale “Carso Isonzo Adriatico”, Il Centro per l’Impiego di Monfalcone, il Centro di orientamento regionale - Struttura stabile interventi orientativi per l’inclusione sociale. Si tratta un gruppo di lavoro integrato che opera per approfondire in forma pluridisciplinare la storia formativa e lavorativa delle persone in carico ai Servizi sociali, analizzando in particolare le cause di inoccupazione, disoccupazione, instabilità e precarietà lavorativa, e per individuare percorsi personalizzati a carattere inclusivo che possono prevedere interventi di orientamento, di supporto nella ricerca lavoro, di inserimento in percorsi formativi o di accesso a percorsi di tirocinio inclusivo.

Oltre al consolidamento dell’equipe inter-istituzionale integrata si prevede l’attivazione di incontri periodici tra gli attori coinvolti sullo specifico tema dell’occupabilità, finalizzati all’elaborazione di una programmazione condivisa ed il monitoraggio delle azioni integrate e l’elaborazione congiunta di report di sintesi.