Artigianato

13.05.20

POR FESR FVG 2014-2020 – Emergenza COVID – 19: integrazione e modifica DGR 484/2020 relativa alla proroga straordinaria dei termini

È stata approvata dalla Giunta regionale, nella seduta del 30 aprile 2020, la deliberazione n. 646, con la quale sono state previste ulteriori deroghe e proroghe straordinarie per la conclusione degli interventi finanziati e per la presentazione dei rendiconti in favore dei beneficiari del POR FESR 2014-2020, in risposta all’emergenza sanitaria da COVID-19.

Le novità riguardano:

  • la concessione di una proroga straordinaria di 3 (tre) mesi a decorrere dalle rispettive scadenze, indicate nei provvedimenti di concessione, dei termini di conclusione e di rendicontazione dei progetti finanziati dal POR FESR 2014-2020 non conclusi né rendicontati entro il 31 dicembre 2020 e per i quali i termini di conclusione e rendicontazione scadrebbero nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2021;
  • la concessione di una proroga straordinaria dei termini di conclusione e rendicontazione anche ai progetti concessi e da concedere in data successiva al 23 febbraio 2020, i cui termini per la conclusione e per la rendicontazione abbiano scadenza entro il 31 dicembre 2020 (proroga di 6 mesi) o entro il 31 dicembre 2021 (proroga di 3 mesi);
  • la sospensione automatica di tutti i termini pendenti o che iniziano a decorrere nel periodo compreso tra la data del 23 febbraio 2020 e quella di conclusione delle misure restrittive legate all’emergenza epidemiologica, come definita dai competenti provvedimenti nazionali e/o regionali, previsti dalle procedure di attivazione del POR FESR FVG 2014 – 2020 a carico dei beneficiari, fatti salvi i termini di presentazione delle domande di contributo presentate sui bandi pubblicati nel corso del 2020.