Il Bando disciplina le modalità di attuazione, con accesso individuale, dell’Azione 1.8 "Sviluppo e innovazione del sistema produttivo locale agroalimentare” della Strategia di Sviluppo Locale (SSL) del GAL Montagna Leader ed è finalizzato a sostenere investimenti materiali e immateriali che perseguano tale finalità, in particolare attraverso la realizzazione di azioni a sostegno della creazione, adeguamento e miglioramento dei locali da adibire a laboratori per interventi relativi alla manipolazione, trasformazione e commercializzazione delle produzioni locali.

Il Bando si applica nelle aree rurali C e D corrispondenti ai seguenti comuni:
Area Rurale C: Arba, Aviano, Budoia, Caneva, Castelnovo del Friuli, Cavasso Nuovo, Fanna, Maniago, Meduno, Montereale Valcellina, Pinzano al Tagliamento, Polcenigo, Sequals, Travesio, Vajont;
Area Rurale D: Andreis, Barcis, Cimolais, Claut, Clauzetto, Erto e Casso, Frisanco, Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto, Vito d’Asio.

I beneficiari del presente bando sono:
a) aziende agricole e loro associazioni;
b) micro imprese e PMI [come definite dall’allegato I al Regolamento (UE) 702/2014] di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli. 

Le operazioni attivabili, da esplicitare attraverso un Piano aziendale, consistono nell'avviamento delle seguenti attività:
• migliorino il rendimento globale e la sostenibilità delle aziende agricole e microimprese e PMI beneficiarie;
• ottimizzino l’utilizzo dei fattori della produzione, riducendo i costi di produzione;
• ottimizzino i processi produttivi, anche attraverso l’introduzione di tecnologie innovative, finalizzate a sostenere la competitività delle imprese e una migliore integrazione di filiera, con particolare riguardo alle produzioni di qualità agricole;
• aumentino il valore aggiunto delle produzioni attraverso lo sviluppo della filiera corta e la vendita diretta al consumatore.

Il Bando prevede la presentazione delle domande (con le modalità e la modulistica previste) entro il 22 luglio 2018, scadenza prorogata al 22 agosto 2018.

La dotazione finanziaria dell’intero Bando è di complessivi 275.000,00 euro.

Il sostegno è erogato in conto capitale a titolo "de minimis", ai sensi del Regolamento (UE) 1407/2013. 

Il costo minimo ammissibile della domanda di sostegno è pari a 5.000,00 euro.

Il costo massimo ammissibile della domanda di sostegno è pari a 150.000,00 euro.

La spesa complessiva massima per progetto è pari a 375.000,00 euro.

Per informazioni: 
Montagna Leader S. c. a r. l., via Venezia 18 - 33085 Maniago (PN) 
telefono 0427 71775 
email gal@montagnaleader.org 
PEC montagnaleader@pec.it