Scadenza 18 ottobre 2019

L'intervento ha per oggetto il sostegno agli investimenti per l’adeguamento delle strutture esistenti al fine di migliorare la qualità dei posti letto contribuendo a potenziare e qualificare il settore turistico in generale, sostenendo gli investimenti diretti alla riqualificazione e al miglioramento delle strutture di ricettività extra-alberghiere offrendo nuovi servizi.
Persegue, inoltre, le seguenti finalità: potenziare la qualità delle strutture ricettive extra-alberghiere affinché rappresentino un ulteriore elemento di qualificazione dell’offerta turistica locale, dotando le strutture esistenti di servizi e attrezzature adeguate agli standard qualitativi della ricettività turistica regionale. Parallelamente, l’intento dell’azione è quello di promuovere e consolidare i rapporti di collaborazione tra soggetti del settore e potenziare l’o fferta turistica locale con approcci innovativi per lo sviluppo rurale.

Il bando, pubblicato sul BUR n. 25 del 19 giugno 2019, prevede la presentazione delle domande a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione del bando sul BUR sino al 18 ottobre 2019 e si applica alle operazioni attuate nei seguenti Comuni in Area rurale D: Amaro,  Ampezzo, Arta Terme, Cavazzo Carnico, Cercivento, Comeglians, Enemonzo, Forni Avoltri, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Lauco, Ovaro, Paluzza, Paularo, Prato Carnico, Preone, Ravascletto, Raveo, Rigolato, Sappada/Plodn, Sauris, Socchieve, Sutrio, Tolmezzo, Treppo Ligosullo, Verzegnis, Villa Santina, Zuglio

La dotazione finanziaria è di Euro 100.000,00 di spesa pubblica, di cui quota FEASR pari a euro 43.120,00, e quota di cofinanziamento nazionale pari a euro 56.880,00

 

Per informazioni:

GAL EUROLEADER S.cons.r.l

Via Carnia Libera 1944, 15
33028 Tolmezzo UD