La pubblicazione esamina gli spostamenti e le presenze sul territorio regionale, i pernottamenti in strutture ricettive, le partenze e gli ingressi da e verso i paesi confinanti, considerando l’impatto delle restrizioni alla mobilità internazionale per l’epidemia Covid-19.
L’analisi statistica utilizza i Big data, ricavati dalla banca dati di telefonia mobile, per il periodo settembre 2019 - maggio 2020. Questi Big data, opportunamente aggregati in modo da tutelare la riservatezza, permettono di effettuare analisi fondamentalmente differenti e nuove rispetto a quanto ordinariamente prodotto dalla statistica ufficiale.