in evidenza

Versamenti all’Amministrazione regionale con il Sistema “pagoPA”

Guarda le informazioni sulle nuove modalità dei pagamenti a favore della Regione.


 
Dal 1° gennaio i versamenti a favore dell'Amministrazione regionale possono essere effettuati unicamente tramite il Sistema "pagoPA", in adeguamento a specifica normativa nazionale.

Non possono più essere utilizzati i versamenti con bonifico bancario o postale o con bollettino di conto corrente postale.

Se la richiesta di pagamento perviene dall'Amministrazione regionale, l'utente riceverà un avviso di pagamento da parte dell'Ente, che potrà essere pagato online sul portale dei pagamenti regionale .

Il pagamento si può fare in molti altri modi alternativi, come indicato nella pagina  Sei tu a scegliere dove pagare!

Invece, nel caso di pagamento volontario (o spontaneo), il pagamento può essere effettuato online , selezionando l’Ente Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e individuando, nella videata successiva, il servizio che interessa.

La modalità di pagamento "pagoPA" può anche essere affiancata, come possibile alternativa, dai pagamenti eseguiti per cassa presso il soggetto che per l’Amministrazione regionale svolge il servizio di tesoreria o di cassa.

Dal 1° gennaio 2022 il Tesoriere regionale è Intesa Sanpaolo S.p.A.

Per ulteriori informazioni vai alla pagina dedicata .