Servizi per i datori di lavoro

29.04.21

Fondo Nuove Competenze: ulteriore finanziamento

Il finanziamento attraverso il Fondo nuove competenze (FNC) è una misura che si rivolge ai datori di lavoro privati che stipulino - entro il 30 giugno 2021 - accordi collettivi di rimodulazione dell'orario di lavoro dei propri lavoratori, per mutate esigenze organizzative e produttive dell'impresa o per favorire percorsi di ricollocazione, con cui parte dell’orario di lavoro viene finalizzato alla formazione. Il Fondo copre gli oneri relativi alle ore di formazione, comprensivi dei relativi contributi previdenziali e assistenziali e può essere utilizzato per favorire la realizzazione di percorsi di ricollocazione dei lavoratori.

Dal monitoraggio effettuato dall'Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (ANPAL) si prevede l’esaurimento delle risorse a valere sul Fondo per i primi giorni del mese di maggio 2021. È previsto un ulteriormente finanziamento grazie al Programma ReactEU. 

Nel sito dell'ANPAL sono presenti le FAQ aggiornate con risposte alle domande più frequenti per facilitare l'accesso allo strumento.

Si ricorda che le domande vanno presentate tramite il portale MyANPAL accedendo tramite SPID (link sotto).

Il fondo è stato istituito presso ANPAL dal decreto legge “Rilancio” (art. 88 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34, modificato dall’art. 4 del decreto legge 14 agosto 2020, n. 104) con l'obiettivo di innalzare il livello del capitale umano con nuove competenze.