Contributi a fondo perduto ai datori di lavoro per la trasformazione in contratti di lavoro subordinato a tempo indeterminato, anche parziale, di contratti di lavoro precario ( lavoro intermittente, lavoro a progetto, collaborazione coordinata e continuativa, contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, lavoro somministrato, apprendistato, tirocinio) di donne e uomini di età non inferiore a 50 anni.

L’Amministrazione regionale, al fine di sostenere la stabilizzazione dei residenti nel Friuli Venezia Giulia mediante il passaggio dal contratto di lavoro precario in essere alla data di presentazione della domanda, al contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, anche parziale e precisamente donne e uomini di età non inferiore a 50 anni, eroga contributi a fondo perduto in regime di de minimis che possono essere richiesti da datori di lavoro privati (imprese, associazioni, fondazioni, professionisti, cooperative) aventi sede o unità locale nel territorio della Regione Friuli Venezia Giulia.

Le risorse per l’anno 2018 ammontano complessivamente ad euro 3.500.000,00.

Tabella degli incentivi

contributi o incentivi previsti dalla vigente normativa nazionale se non trovano applicazione / contributi o incentivi previsti dalla vigente normativa nazionale

donne fino a 49 anni uomini over 50 € 1.000,00 / € 3.000,00
donne over 50 uomini over 55 € 1.500,00 / € 3.500,00

tempo determinato ex iniziative di
lavoro di pubblica utilità (lpu)
donne fino a 49 anni uomini over 50 anni € 2.000,00 / € 4.000,00

tempo determinato ex iniziative di
lavoro di pubblica utilità (lpu)
donne over 50 uomini over 55 € 2.500,00 / € 4.500,00

grave difficoltà occupazionale (gdo)
donne fino a 49 anni uomini over 50 anni € 2.000,00 / € 4.000,00

grave difficoltà occupazionale (gdo)
donne over 50 uomini over 55 € 2.500,00 / € 4.500,00

tempo determinato ex iniziative di lavoro di pubblica utilità (lpu) stipulato con lavoratore proveniente da grave difficoltà occupazionale (gdo)€ 2.500,00 / € 4.500,00

tempo determinato ex iniziative di lavoro di pubblica utilità (lpu) stipulato con lavoratore proveniente da grave difficoltà occupazionale (gdo)
donne over 50 uomini over 55 € 3.000,00 / € 5.000,00