Contributi stanziati nel 2016 a fondo perduto che possono essere richiesti dai datori di lavoro privati (imprese, cooperative, associazioni, fondazioni, professionisti) che hanno sede o unità locali in regione e per le assunzioni a tempo indeterminato anche parziale e inserimento in qualità di soci-lavoratori in cooperative.

Le risorse stanziate per il 2016 ammontano complessivamente a 3.000.000 di euro.