POR FESR

22.11.21

POR FESR 2014-2020: FVG seconda Regione in Italia per utilizzo fondi

POR FESR FVG 2014-2020

Trieste, 22 nov – Sono stati raggiunti e superati gli obiettivi di spesa complessivi previsti per gli anni 2020 e 2021 nell’ambito dell’attuazione del POR FESR 2014-2020, questi i risultati del Programma illustrati nel dettaglio e approvati dai membri del Comitato di sorveglianza del Programma che si sono riuniti online lo scorso giovedì. Un ottimo risultato nell’anno in cui il bilancio del Friuli Venezia Giulia ha ricevuto il saldo di tutte le risorse rendicontate per il Programma 2007-2013, comprese quelle del Fondo di garanzia che erano state congelate dalla Commissione europea. Da questi dati si evince, inoltre, che il FVG è tra le migliori Regioni a livello europeo per capacità di utilizzo dei fondi comunitari. Infatti, il Friuli Venezia Giulia si trova al secondo posto dopo la provincia autonoma di Trento con il 70,29% di pagamenti effettuati rispetto alla dotazione complessiva del Programma.

Dei 3.406 progetti finanziati dal POR FESR circa 2.100 sono già conclusi, un dato che corrisponde al 63% delle domande finanziate. Sono invece quasi 1.860 le imprese che hanno completato i progetti, mentre il numero di nuovi occupati creati dal programma si attesta a 1.830. 157 sono i progetti già conclusi di avvio di nuove imprese e di questi una ventina sono start up innovative mentre si contano ben 241 i progetti di ricerca in collaborazione fra imprese ed enti di ricerca.


  • Leggi l'articolo