Politiche per la famiglia

30.11.21

Violenza di genere: iniziative di sensibilizzazione finanziate dalla Regione e realizzate dai Comuni

L’Amministrazione regionale sostiene annualmente le iniziative del territorio finalizzate a promuovere progetti e “iniziative speciali” volte a promuovere la cultura del rispetto tra i sessi, attraverso la valorizzazione delle differenze ed il contrasto a stereotipi di genere che sviliscono i principi dell’universalità dell’esercizio dei diritti, del rispetto dell’identità, dell’equità nella distribuzione di risorse, poteri e responsabilità.

Anche nel 2021 sono stati concessi contributi per la realizzazione di “iniziative speciali”, per uno stanziamento regionale complessivo pari a 174.000,00 euro, che riguardano l’ambito tematico specifico del contrasto alla violenza di genere nei confronti delle donne e che prevedono la realizzazione di una o più iniziative di sensibilizzazione territoriale sul tema, che si sono effettuate in corrispondenza o in prossimità della data del 25 novembre, giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

In queste giornate 65 Comuni del territorio regionale in collaborazione con le associazioni che gestiscono i centri antiviolenza o che tra le proprie finalità hanno il contrasto alla violenza di genere, hanno creato e proposto molte opportunità di incontro e di riflessione sulla violenza di genere. Tra queste: l'allestimento di alcuni spettacoli teatrali, le campagne di sensibilizzazione attraverso l'affissione di manifesti o la proiezione di filmati; e ancora: dibattiti, conferenze, cineforum, spettacoli musicali, appuntamenti informativi - con le testimonianze di donne vittime di violenze -, oltre a tutta una serie di eventi organizzati nelle scuole, con la finalità - in un'ottica educativa - di rendere consapevoli del problema le nuove generazioni.

Consulta l'elenco dei Comuni e le iniziative finanziate al link