Artigianato

15.04.21

Apertura termini per la presentazione delle domande di contributo al CATA Artigianato FVG 2021

A partire dal 22 aprile 2021 , data in cui entreranno in vigore le modifiche apportate al Testo unico sugli incentivi alle imprese artigiane, e fino al 31 ottobre 2021 le imprese artigiane potranno presentare al CATA ARTIGIANATO FVG, esclusivamente per via telematica tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), la domanda di contributo unitamente alla rendicontazione delle spese sostenute a decorrere dal 1° gennaio 2020 per i seguenti canali contributivi:

a) incentivi alle imprese di nuova costituzione
b) finanziamenti a favore dell'artigianato artistico, tradizionale e dell'abbigliamento su misura
c) contributi per l’ammodernamento tecnologico;
d) incentivi per le consulenze concernenti l’innovazione, la qualità e la certificazione dei prodotti;
e) incentivi per la partecipazione a mostre, fiere, esposizioni e manifestazioni commerciali nazionali ed estere;
f) incentivi per la diffusione e la promozione del commercio elettronico
g) contributi alle imprese artigiane di piccolissime dimensioni di cui all'articolo 60 bis della legge regionale 12/2002.
 

Il contributo sarà liquidato dal CATA entro il termine massimo di 90 giorni dalla presentazione dell’istanza.
 

Il fac-simile di domanda di contributo è reso disponibile sul sito internet della Regione Friuli Venezia Giulia e su quello del CATA.