Il tipo di intervento prevede la realizzazione e il miglioramento delle infrastrutture viarie a servizio dell’attività silvo/pastorale regionale al fine di favorire anche la multifunzionalità delle foreste, la fornitura di servizi ecosistemici e la fruizione pubblica delle aree interessate oltre a consentire l’attuazione di rapide azioni di intervento, tutela, prevenzione e ripristino in caso di disastri naturali. Il tipo di intervento integra il processo di modernizzazione delle malghe, avviato in regione negli ultimi anni, con la realizzazione di infrastrutture di servizio al fine di garantire, nei territori montani, una presenza significativa delle imprese, contrastare il processo di abbandono del territorio salvaguardando, nel contempo, l’ambiente, la biodiversità, il paesaggio e le tradizioni della cultura locale.
I beneficiari sono imprese agricole e forestali in forma associata, soggetti pubblici, anche in forma associata, proprietari o gestori di terreni agro-silvo-pastorali in forma associata, la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia per interventi sui terreni di proprietà o funzionali all'accesso alle sue proprietà e conduttori di malghe in forma associata.