Il tipo di intervento prevede l’organizzazione e la realizzazione di corsi di formazione e aggiornamento professionale tarati in funzione delle specifiche esigenze tecniche, scientifiche, strategiche e gestionali degli operatori coinvolti nelle attività agricole, agro alimentari e forestali, nonché dei giovani che intendano insediarsi per la prima volta in una impresa agricola. Il fine è quello di favorire l’acquisizione di conoscenze tecniche, gestionali, ambientali, in particolare per le imprese operanti all’interno o ai margini delle aree Natura 2000, e l'introduzione di processi innovativi e sostenibili attraverso interventi sia di carattere collettivo che individuale con diversi gradi di approfondimento e con contenuti specialistici calibrati in base al settore produttivo di appartenenza, alla preparazione dei partecipanti utilizzando diverse modalità e strumenti di attuazione.
I beneficiari sono soggetti pubblici o privati aventi tra i propri fini statutari la formazione professionale e l’assenza dello scopo di lucro, anche in forma associata. Le associazioni devono essere formalmente costituite prima dell’avvio delle attività formative che devono essere svolte in FVG.