Patrimonio culturale

14.04.22

PNRR - Contributi per la realizzazione di interventi di protezione e di valorizzazione dell'archittettura e del paesaggio rurale

Con deliberazione della Giunta regionale n. 491 dell'8 aprile 2022 è stato approvato l'Avviso pubblico per la presentazione di proposte di intervento per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale da finanziare nell’ambito del PNRR, Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, Component 3 – Cultura 4.0 (M1C3), Misura 2 "Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale", Investimento 2.2: "Protezione e valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale" finanziato dall’Unione Europea – Next Generation EU".

La domanda di finanziamento deve essere presentata, a pena di esclusione, dal 26 aprile al 15 giugno tramite l’applicativo per la presentazione delle istanze online messo a disposizione da Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. sul  portale Fondo Architettura e Paesaggi rurali
 

Il Ministero della Cultura ha chiarito che nel comma 7 dell’articolo 4 dell’Avviso, riproduttivo del contenuto del medesimo comma del format di Avviso pubblico predisposto dal Ministero stesso, il riferimento alla " presentazione di più domande" contenuto nel secondo periodo va inteso nel senso di " presentazione di più domande ammissibili ".
Alla luce di ciò, il soggetto che abbia presentato una domanda non ammissibile per carenza documentale ovvero per errori materiali nella produzione della documentazione richiesta per la candidatura del fascicolo progettuale, ed abbia conseguentemente ricevuto dalla Regione la comunicazione di esclusione a mezzo PEC, può presentare una nuova domanda di contributo.
Tale domanda di contributo si configura come nuova istanza a tutti gli effetti e non come integrazione di quella inammissibile.
In considerazione dei tempi necessari all’istruttoria delle domande e alla procedura relative all’annullamento della domanda risultata inammissibile, la Regione non garantisce di poter inviare entro il 15 giugno le comunicazioni di esclusione alle domande che pervengano in data successiva al 1 giugno p.v.

La modulistica è pubblicata nella pagina dedicata del sito della Regione dove è possibile reperire ogni ulteriore informazione.

Documentazione:

- DGR 491/2022

- Allegato 1 alla DGR 491/2022

- Decreto 1135/2022 di modifica dell'Avviso

- Testo coordinato dell'Avviso