Comuni interessati  Ligosullo; Comeglians; Cercivento; Forni Avoltri; Paluzza; Rigolato; Ravascletto; Paularo; Moggio Udinese; Pontebba; Treppo Carnico;
Provincia Udine 
Superficie totale ha 19499,88
Relazione con altri siti:  La ZPS contiene completamente le superfici dei SIC IT3320001 Gruppo del monte Coglians, SIC IT3320002 Monti Dimon e Paularo, SIC IT332003 Creta di Aip e Sella di Lanza, SIC IT3320004 Monte Auernig e Monte Corona
 

NON SONO IN VIGORE MISURE DI CONSERVAZIONE SITO SPECIFICHE PER LA ZPS

Nelle ZPS si applicano le misure di conservazione generali dell'art.3 della LR14/2007.

Gli interventi che possono determinare una incidenza significativa sugli elementi di conservazione del sito sono sottoposti a valutazione d’incidenza secondo le indicazioni della DGR 1323/2014.

BOZZA TECNICA PARTECIPATA DEL PIANO DI GESTIONE

Il Piano è stato elaborato nell’ambito dell’incarico di redazione dei “Piani di gestione dei Siti Natura 2000 Alpi carniche: zps - it3321001 alpi Carniche, sic - it3320001 gruppo del monte Coglians, sic - it3320002 monti Dimon e Paularo, sic - it 332003 Creta di Aip e Sella di Lanza, sic- it3320004 monte Auernig e monte Corona”.

L’elaborazione tecnica partecipata del Piano ha avuto inizio nel maggio 2010 e si è conclusa nel dicembre 2012. Il processo partecipativo è consistito in due cicli di incontri rivolti alla popolazione e tre cicli rivolti ai portatori di interesse e si è concluso con un convegno (vedi: processo partecipativo, in colonna di destra/menu).

Il documento tecnico raccoglie conoscenze esistenti e dati originali e contiene indicazioni progettuali sulla gestione naturalistica del sito, costituisce attuale riferimento per gli Uffici nella loro attività. L'entrata in vigore del Piano è subordinata all'adozione da parte della Giunta regionale ai sensi della LR 7/2008.

Documenti elaborati:

- la “Parte 1_ conoscitiva” per l’intera area dei 5 siti, consentendo una conoscenza organica del sistema ecologico;
­- la “Parte 2_ valutativa ed operativa", finalizzata alla ricerca delle strategie, in modo specifico per ciascun sito.

Tutti gli obbiettivi di conservazione individuati per la ZPS sono attribuiti a ciascun sito con priorità diverse.

Bozza tecnica non adottata del PdG (Parte 1):

Relazione illustrativa
Elenco Allegati

Bozza tecnica non adottata del PdG (Parte 2):

Illustrazione sintetica
Relazione illustrativa
Schede delle azioni di piano
Carte di localizzazione delle misure di regolamentazione (5 carte)
Carte di localizzazione delle misure di gestione attiva (5 carte)