La Regione a Bruxelles

11.11.21

Digital Europe: pubblicati tre programmi di lavoro per il periodo 2021-2023

Il 10 Novembre 2021, facendo seguito ad ampie consultazioni con gli Stati Membri e gli stakeholders, la Commissione Europea ha adottato tre programmi di lavoro nel quadro delle politiche per l’Europa digitale. In particolare, si tratta del “ DIGITAL Europe Work Programme 2021-2022”, del “ DIGITAL Europe - EDIH Work Programme 2021-2023” – dedicato agli “European Digital Innovation Hubs” – e del “ DIGITAL EUROPE - High Performance Computing”. Essi hanno l’obiettivo di implementare Digital Europe (DIGITAL), il nuovo programma di finanziamento dell'Unione Europea incentrato sul portare la tecnologia digitale alle imprese, ai cittadini e alle amministrazioni pubbliche. Ogni programma di lavoro descrive gli obiettivi generali, il campo di applicazione, i risultati previsti, e gli stanziamenti di bilancio per ciascun settore.

Le azioni di questo programma di lavoro sosterranno le tecnologie che sono strategicamente importanti per il futuro dell'Europa. In particolare:

  • Liberare il potenziale dei dati con spazi di dati comuni europei costruiti su una tecnologia innovativa sicura ed efficiente.
  • Promuovere lo sviluppo dell'intelligenza artificiale e il suo utilizzo per rispondere alle principali sfide sociali, tra cui il cambiamento climatico e l'assistenza sanitaria sostenibile.
  • Garantire lo sviluppo di un'infrastruttura di comunicazione quantistica sicura per l'UE (EuroQCI). Questa infrastruttura diventerà la spina dorsale di un futuro "Internet quantistico".
  • Implementare programmi di Master specializzati in tecnologie digitali avanzate, impiegando tecnologie all'avanguardia per affrontare la carenza di esperti digitali e il divario di genere tra i professionisti e i ricercatori in questo settore.