la Regione dalla A alla Z Chiudi

La Giunta Regionale


07.11.2017 13:57

Imprese: Bolzonello, erogati a confidi 30 mln euro in pochi anni

Udine, 7 novembre - "La Regione è al fianco del sistema delle garanzie alle pmi e lo dimostra il contributo di quasi 30 milioni di euro che è stato erogato complessivamente in questi anni ai Confidi regionali".

Lo ha ribadito a Udine il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, intervenendo all'assemblea di Finreco, la finanziaria regionale della Cooperazione riunitasi per l'approvazione del bilancio d'esercizio 2017.

"La vicinanza della Regione al mondo dei consorzi di garanzia si inserisce nel solco del sostegno al tessuto economico delle piccole e medie imprese", ha detto Bolzonello, rimarcando anche "la necessità che il sistema condivida una lettura comune del tema delle garanzie affinché possa mantenere la propria competitività finanziaria". In quest'ottica, la Giunta regionale ha confermato il proprio sostegno, deliberando recentemente un ulteriore stanziamento di 2,5 milioni a favore dei Confidi e portando così a 6 milioni di euro il contributo complessivo per il 2017. Quanto a Finreco, l'assemblea ha approvato il bilancio d'esercizio, che registra un lieve decremento di circa 143 mila euro sull'anno precedente del livello delle garanzie in essere, che risultano pari a 11,5 milioni di euro a fronte di affidamenti erogati dal sistema del credito a favore delle cooperative associate per 24,7 milioni di euro.

Dopo la riforma del testo unico bancario, la finanziaria ha scelto la collocazione tra i confidi minori. L'assemblea ha pertanto deliberato anche la modifica al regolamento finanziario eliminando ogni riferimento ad attività che non siano riconducibili ai Confidi in base alla normativa vigente. Nei prossimi anni Finreco, che attualmente conta 330 soci tra le cooperative regionali, ha l'obiettivo, illustrato dal presidente Daniele Nonino, di ampliare la base associativa e sfruttare la potenzialità di crescita delle garanzie erogate, avendo sempre come riferimento il mondo della cooperazione regionale. ARC/SSA/fc