la Regione dalla A alla Z Chiudi

La Giunta Regionale


01.06.2019 15:46

Turismo: Bini, Aprilia Marittima opportunità di sviluppo per Fvg

L'assessore ha inaugurato stagione estiva con sottosegretario Ambiente Vannia Gava

Aprilia Marittima, 1 giu - "La darsena di Aprilia Marittima rappresenta per Latisana, Lignano Sabbiadoro e tutto il Friuli Venezia Giulia, l'area con il più alto numero di posti barca rispetto ai chilometri di costa, un'opportunità importante di sviluppo economico attraverso il turismo nautico, settore che sta crescendo molto in questi anni: la Regione continuerà a investire per la sua attrattività, soprattutto favorendo la crescita dei servizi".

Lo ha sottolineato l'assessore regionale alle Attività produttive Sergio Emidio Bini inaugurando la stagione turistica 2019 di Aprilia Marittima, alla presenza tra gli altri del sottosegretario all'Ambiente Vannia Gava e dei consiglieri regionali Mauro Bordin, Mauro Di Bert, Simone Polesello, Maddalena Spagnolo e Maria Grazia Santoro, del presidente del Circolo Nautico di Aprilia Flavio Caramia e del vicesindaco di Latisana Angelo Valvasone.

Valvasone nel suo intervento ha ricordato come, dopo anni di attesa, la Regione abbia eseguito i dragaggi del canale di accesso e delle darsene, ripristinando la navigabilità alle imbarcazioni a vela e degli yacht di grandi dimensioni. "Ora chiediamo alla Regione - è stato l'appello di Valvasone - di proseguire su questa strada, come del resto ha già fatto inserendo nella legge omnibus una norma per il rilancio della nautica da diporto, impegnandosi a prevedere la costante manutenzione delle vie d'acqua e ad alleggerire le complicazioni burocratiche per il dragaggio degli specchi d'acqua da parte degli operatori privati. Sono sicuro che l'amministrazione regionale coglierà questo appello, perché per il rilancio del settore servono nuovi investimenti e gli imprenditori hanno bisogno di certezze".

L'assessore Bini ha quindi ribadito come "la Giunta regionale stia investendo idee e fondi in sinergia con il Consiglio regionale, come recentemente dimostrato dall'iniziativa dei consiglieri Bordin e Di Bert con l'importante articolo per lo sviluppo del comparto e dell'economia del mare: un segnale concreto di attenzione per questo comparto, fonte di occupazione e di crescita per l'indotto di tutta l'area".

Nel corso della cerimonia di inaugurazione, l'assessore ha premiato gli operatori segnalati per il loro contribuito alla crescita della località: Mauro Salvadori, Diego Rossinelli, Marina Bianchin e Sabine Bianchin. ARC/EPdfd