la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


11.07.2019 15:53

Pnlegge: Gibelli, è manifestazione che alza asticella cultura in Fvg

Pordenone, 11 lug - "Una manifestazione che, con i suoi contenuti di altissimo spessore, alza sempre più l'asticella culturale della nostra regione".

Così l'assessore regionale Tiziana Gibelli ha definito pordenonelegge, intervenendo in videoconferenza alla presentazione della 20. Edizione del festival del libro con gli autori, in programma nel capoluogo del Friuli Occidentale dal 18 al 22 settembre.

Alla presenza del presidente della Fondazione pordenonelegge Giovanni Pavan, del sindaco Alessandro Ciriani e del direttore artistico Gian Mario Villalta, l'esponente dell'esecutivo ha espresso parole di elogio per la qualità della manifestazione che è sempre più punto di riferimento anche a livello nazionale per la qualità e i contenuti che propone al suo pubblico di lettori.

"Sono contenta - ha detto Gibelli in collegamento da Trieste - che anche l'edizione numero 20 del festival si preannunci, così come lo sono state le altre in passato, ricca di successo. Per gli argomenti che tratta ma anche per gli ospiti presenti e per il pubblico che sa sempre attrarre, pordenonelegge ha la capacità di alzare l'asticella culturale della nostra regione. Non credo sia un caso che - come rilevano le cronache in questi giorni - in Friuli Venezia Giulia ci siano gli studenti più bravi nell'esecuzione delle prove invalsi di italiano e matematica. Mi piace pensare che ciò sia sintomatico del fatto che nella nostra regione esistano manifestazioni di grande spessore come questa, che possono essere in grado di influenzare positivamente e stimolare anche i più giovani".

Quindi l'assessore regionale ha posto all'attenzione dei presenti su un altro non secondario aspetto che pordenonelegge - come ricordato dal direttore artistico Gian Mario Villalta - sta promuovendo a livello nazionale. "Mi riferisco - ha detto Gibelli - all'intenso lavoro che la manifestazione letteraria sta compiendo per la promozione della poesia e che ha fatto diventare l'iniziativa anche il più grande festival dedicato a questa arte letteraria".

Infine Gibelli ha ricordato come la Regione abbia chiesto a pordenonelegge di espandere la propria esperienza e capacità organizzativa, "contaminando" positivamente anche altri territori del Friuli Venezia Giulia. ARC/AL/ep