la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


01.02.2018 14:51

Impresa: successo Esteco basato su ricerca-università-territorio

Inaugurata oggi la nuova sede della software house
 

Trieste, 1 febbraio - Continuare a sostenere lo sviluppo di un sistema nel quale ricerca scientifica, aziende e territorio godano di relazioni forti, come avviene in Friuli Venezia Giulia e in particolare nell'area triestina, con ricadute positive per l'economia e l'occupazione.

Questo il messaggio emerso in occasione dell'inaugurazione all'interno dell'Area science park della nuova sede di Esteco (società nata come spin-off accademico dell'Università di Trieste e ora tra le aziende leader specializzate in soluzioni software per il settore ingegneristico) al quale hanno partecipato tra gli altri la presidente e il vicepresidente della Regione, l'assessore regionale al Lavoro, Formazione, Ricerca e università, oltre al presidente di Area science park e numerosi ospiti internazionali (provenienti da Giappone, India, Brasile, Stati Uniti e vari Paesi europei), in rappresentanza dei partner commerciali dell'impresa, che contribuiscono alla distribuzione del software 'made in Trieste' su scala globale.

Come è stato sottolineato durante l'evento Esteco è uno dei primi spin-off costituiti dall'Università di Trieste nel 1999 e sicuramente il primo per fatturato e numero di addetti, che annovera tra i propri obiettivi accelerare e migliorare i processi di progettazione di altre aziende, contribuendo a moltiplicare l'impatto del trasferimento della conoscenza. L'azienda rappresenta quindi un esempio di come un progetto di ricerca di qualità, grazie anche al supporto della Regione e del sistema universitario, possa trasformarsi in un'impresa di successo internazionale.

Da sempre insediata in Area Science Park, Esteco è infatti un collegamento importante e costante tra il mondo accademico e quello industriale del Friuli Venezia Giulia (ma anche del mondo intero grazie alle sedi in Usa e India) come testimonia anche il fatto che ben 19 lavoratori siano stati assunti tramite un tirocinio, un progetto di tesi o un dottorato di ricerca. Inoltre, il 94,5 per cento dei dipendenti dell'impresa è in possesso di un diploma di laurea, il 58,2 per cento ha completato un corso di laurea magistrale o un master e il 20 per cento ha conseguito il titolo di dottore di ricerca.

La nuova sede della software house triestina si sviluppa attraverso i tre piani dell'edificio B del comprensorio dell'Area di ricerca, che sono stati completamente rinnovati per ospitare gli attuali 74 lavoratori, ma sono già attrezzati anche per future assunzioni perché, come confermato da Carlo Pontoni, co-fondatore e presidente di Esteco, l'azienda ha un tasso medio di crescita pari a circa il 10 per cento annuo in termini di assunzioni e quindi punta a superare presto la soglia dei 100 dipendenti. ARC/MA/ep