la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


21.12.2017 15:45

Industria: Bolzonello, 4,3 milioni per imprese in area di crisi

Trieste, 21 dicembre - La Regione Friuli Venezia Giulia ha destinato fondi per sostenere la competitività e favorire lo sviluppo delle imprese insediate nei comuni ricadenti nelle aree di crisi industriale non complessa. Gli investimenti complessivi, tra risorse statali e regionali, ammontano a 4,3 milioni di euro. La Regione, infatti, concorrerà cofinanziando con risorse proprie pari a euro 718.145,80 l'intervento del Ministero dello sviluppo economico che ammonta a 3.590.729,00 euro per l'attuazione degli interventi di riconversione e riqualificazione produttiva delle imprese insediate nelle aree di crisi non complessa.


Le risorse finanziarie saranno destinate in particolare al finanziamento di programmi di investimento localizzati nel territorio dei Comuni SLL (sistemi locali del lavoro) di Monfalcone, Gorizia, Cividale del Friuli, San Giorgio di Nogaro, Udine, Portogruaro, Pordenone, Trieste e Tolmezzo.

"Abbiamo creato un sistema sinergico tra politiche nazionali e regionali a sostegno dell'industria" ha commentato il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, "spingendo in particolare su interventi di riqualificazione, ricerca e sviluppo che possono accrescere la competitività di aziende che sono inserite in un tessuto industriale regionale che oggi può contare un sistema più efficace di connessioni, anche infrastrutturali". ARC/SSA/ppd