la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


19.12.2017 17:53

Porto TS: Bolzonello, sempre attenti a nostro scalo

Trieste, 19 dicembre - "L'attenzione rivolta dalla Regione per il Porto di Trieste è più che rilevante, ed è sinergica al sostegno alle aziende, come dimostrano anche gli ultimi 13 milioni di euro riservati all'area di crisi complessa di Trieste e il bando Rilancimpresa per favorire i progetti di ricerca e sviluppo".

È questa la posizione del vice presidente della Regione, Sergio Bolzonello, in risposta al consigliere regionale Giorgio Ret che, riferendosi a un suo ordine del giorno non ammesso dalla Giunta, ha evidenziato il mancato finanziamento del progetto di Adriafer per l'ampliamento della sede ferroviaria interna allo scalo tramite il bando Rilancimpresa.

In merito al porto di Trieste, Bolzonello ha puntualizzato che "la Regione ha sempre garantito un cospicuo sostegno agli investimenti sull'intermodalità, inoltre nella legge di Stabilità 2018 sono stati stanziati 6 milioni euro che si sommano ai 4 milioni del 2017. Inoltre, a solo titolo d'esempio dell'attenzione di questa Giunta verso il porto possiamo ricordare il recente finanziamento, con 3 milioni di euro, del progetto Alpine Innovation for Combined Transportation, coordinato dalla Baviera con la partecipazione del Friuli Venezia Giulia e dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale di Trieste". Bolzonello ha precisato che "tutte le domande di contributo sono state vagliate con attenzione da una specifica commissione che ha stilato una graduatoria basandosi su criteri oggettivi. Ben 36 dei 64 progetti ammessi nella relativa graduatoria sono stati finanziati, ma quello di Adriafer si è posizionato 58esimo. Pur considerando strategico lo scalo giuliano l'unico modo per sostenere quel progetto, per il quale tra l'altro potrebbero essere erogati al massimo poco più di 100mila euro su una spesa prevista di oltre 700mila, sarebbe rifinanziare completamente il bando con decine di milioni di euro destinati al solo territorio triestino.

La Regione per il sostegno alle imprese ha sfruttato al massimo le risorse a propria disposizione contribuendo sensibilmente alla ripresa dell'economia e favorendo l'occupazione. "Lo dimostra - ha concluso Bolzonello - l'investimento complessivo da 34,3 milioni di euro che ha permesso di finanziare per la prima volta tutte le 317 domande sul bando per gli aiuti agli investimenti tecnologici delle piccole e medie imprese". ARC/MA/ppd