la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


09.12.2017 16:35

Sport: Bolzonello, importante ruolo sociale dell'Asd Torre a Pordenone

Pordenone, 9 dicembre - Il vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello, ha inaugurato a Pordenone, nel complesso polisportivo di Torre, un campo di calcio con fondo in erba sintetica, destinato alle partite non agonistiche e agli allenamenti degli atleti della società locale, in particolare per lo sviluppo dell'attività giovanile.

E' situato accanto al campo principale dall'Asd Torre, e dispone di un fondo adatto a valorizzare la preparazione dei 270 ragazzi che compongono il settore giovanile del sodalizio pordenonese.

Bolzonello, nel suo intervento, si è soffermato proprio sull'importante ruolo sociale svolto dall'Asd Torre, e sull'attività formativa che il calcio, e lo sport in generale, rivestono a favore dei giovani.

Nel clima di attesa della città, in vista del grande confronto che vedrà contrapposta per la prima volta la squadra di calcio principale, il Pordenone, all'Inter, Bolzonello ha rimarcato l'esigenza delle realtà come il Torre di disporre di strutture adatte per far crescere il vivaio degli atleti, e potenziare il movimento sportivo del Friuli Venezia Giulia.

Nel portare il saluto della Federazione italiana gioco calcio, (Figc), il presidente regionale, Ermes Canciani, che è nel contempo vicepresidente regionale del Coni, ha ringraziato la Regione per l'attenzione e l'impegno profuso nel settore dell'impiantistica sportiva.

Un'attenzione, che ha contribuito a fare del Friuli Venezia Giulia una delle Regioni 'più sportive' d'Italia.

Oltre agli interventi di messa a norma e sistemazione delle strutture, l'Amministrazione regionale segue ora infatti anche la valorizzazione degli impianti esistenti.

E per questo, ha finanziato anche il nuovo campo con fondo sintetico di Torre, che come aveva specificato Bolzonello, era atteso da tempo dalla società e dalla comunità locale.

Una società, l'Asd Torre, che come ha ribadito il sindaco, Alessandro Ciriani, punta molto sulla formazione degli atleti.

E alla quale, come hanno aggiunto l'assessore comunale allo sport, Walter De Bortoli, e il neo presidente dell'Asd Torre, Giordano De Carlo, fanno riferimento ben sedici squadre, assieme alla formazione maggiore, che milita nella Promozione.

L'intervento oggi inaugurato, del costo complessivo di 350 mila euro, è completato dall'impianto di irrigazione e dalla illuminazione del campo. ARC/CM