la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


07.10.2017 13:35

Lavoro: Panariti, selezioni nuovo personale per Costa Crociere

Trieste, 7 ottobre - "Fare in modo che le aziende trovino personale idoneo da assumere e affiancarle nell'organizzazione di percorsi formativi mirati che portino ad un immediato sbocco occupazionale. Questo l'obiettivo conseguito oggi in Friuli Venezia Giulia con la Regione che colma uno spazio fino a ieri lasciato vuoto, quello della formazione e della comunicazione fra domanda e offerta".

Lo ha detto l'assessore al Lavoro del Friuli Venezia Giulia, Loredana Panariti, intervenendo oggi a Trieste al Recruiting Day di Costa Crociere organizzato dall'Amministrazione regionale nell'ambito dell'iniziativa "Barcolana Job - Le opportunità di lavoro per le imprese del mare".

L'incontro, che ha visto la partecipazione di un numero significativo di potenziali candidati, ha fornito tutte le informazioni relative alla selezione e all'attività da svolgere a bordo delle navi. In particolare vengono ricercati pizzaioli, pasticceri, fotografi, addetti all'hospitality service e animatori.

Requisito essenziale per tutti i profili oggetto della selezione il saper nuotare e una conoscenza della lingua inglese ad un livello conforme al tipo di attività da svolgere. Un passaggio indispensabile per partecipare alla selezione è anche l'iscrizione al progetto regionale Pipol. I curricula vanno inviati al sito ido.ts@regione.fvg.it, dopo di che la Regione, attraverso i Centri per l'impiego, provvederà alla preselezione. Successivamente, il 22 ottobre, l'azienda inizierà i colloqui per valutare i candidati. Chi supererà questa fase parteciperà ad un corso di formazione che prevede dei moduli di otto ore al giorno da svolgersi in regione e a Taranto.

Un percorso formativo supportato dalla Regione, come ha spiegato Panariti, proprio per favorire le imprese che cercano personale. "Una formazione - ha sottolineato - che, oltre ad una concreta opportunità occupazionale, porta anche al conseguimento di attestati e di qualifiche spendibili sul mercato".

I contratti di lavoro che l'azienda sottoscriverà con gli assunti saranno a tempo determinato, con durata 5/6 mesi in base alle richieste della stessa Costa. Si tratta di rapporti di lavoro che si ripetono nel tempo e che prevedono un periodo di pausa a terra di circa due mesi. Questo tipo di rotazione è coerente con quelle che sono le leggi marittime internazionali vigenti. Gli stipendi di primo ingresso variano dai 1000 ai 2000 euro, mentre il vitto, l'alloggio e l'assicurazione sanitaria vengono garantiti da Costa Crociere. ARC/GG/fc