la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


28.07.2017 14:35

Università: Panariti, 2 mln euro in più per sistema regionale

Trieste, 28 luglio - Un milione di euro in più all'anno per gli atenei e i conservatori del Friuli Venezia Giulia. La decisione è della Giunta regionale che, oggi a Villa Manin, su proposta dell'assessore a Ricerca ed Università, Loredana Panariti, ha aggiornato il Programma triennale 2016-18 relativo ai finanziamenti al sistema universitario regionale.

Sono stati quindi innalzati gli stanziamenti per il 2017 e per il 2018 che passano da 4 a 5 milioni all'anno. A questo dato si aggiunge anche un contributo di 500mila euro per l'infrastruttura di ricerca.

"Si tratta - ha evidenziato Panariti - di un piano condiviso tre le università e i due conservatori della regione che aggiorniamo con particolare attenzione verso la didattica e la ricerca".

Il Programma triennale approvato dalla Giunta nel novembre del 2016 stabiliva che agli atenei e ai conservatori di musica di Trieste e Udine, nonché alla Scuola internazionale superiore di studi avanzati (Sissa), andassero 13 milioni di euro, di cui 5 nel 2016 e 8 nel biennio successivo. Lo stanziamento è stato quindi rivisto per il 2017 e il 2018 con un aumento che porta a 15 milioni il contributo totale per il sistema universitario regionale.

"Altro elemento importante - ha aggiunto l'assessore - è che si integrano al Piano altri strumenti, come l'assegno di ricerca per i laureati in discipline umanistiche in cui investiremo 500mila euro e i tirocini universitari all'interno del progetto Garanzia giovani".

L'adeguamento del Programma triennale segue la decisione approvata all'unanimità dalla Conferenza del sistema universitario regionale durante la riunione del febbraio scorso. In quell'occasione hanno preso parte alla seduta anche i presidenti dei consorzi universitari e i rappresentati degli studenti. ARC/PV/fc

 
sull'approvazione dell'aggiornamento del Programma triennale 2016-2018 dei finanziamenti al sistema universitario regionale, rilasciate a Villa Manin di Passariano il 28 luglio 2017