la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


31.08.2007 16:19

PAULARO: ILLY VISITA ESPOSIZIONI ALL'ISTITUTO "J. LINUSSIO"

Paularo, 31 ago - Anche l'alta moda riscopre la professionalità delle merlettaie e tessitrici del paese natale del grande imprenditore tessile Jacopo Linussio. Proprio su Paularo, infatti, ove esiste ancora una tradizione tramandata da alcune insegnanti alle giovani generazioni, si potrebbe infatti concretizzare l'interesse di Santo Versace, che visitando alcuni lavori a Illegio si era mostrato particolarmente entusiasta della possibilità di avviare delle collaborazioni per produrre tessitura di qualità da utilizzare per le linee di moda della celebre maison di famiglia.
Un progetto che è stato incoraggiato oggi dal presidente della Regione, Riccardo Illy, che si è recato in visita alla mostra dei lavori di merletto e tombolo realizzati dai corsisti dell'Università della Terza Età e dalle alunne dell'Istituto comprensivo "J. Linussio" di Paularo.
Sono del resto numerose le attività artigianali che sono ancora attive nella vallata attraversata dal torrente Chiarsò e a Paularo in particolare, la cui popolazione conta circa tremila abitanti, residenti in otto frazioni. Oltre alla nota manifestazione "Mistirs a Paular", che il 25 e 26 agosto scorso ha raccolto nelle vie del paese la rievocazione storica dei mestieri tipici della vallata, Paularo è centro attivo di produzioni manuali anche grazie ai corsi che si tengono all'Istituto Linussio già dal 1998 con il "Progetto Montagna. Una scuola che lavora sul territorio".
Accompagnato dal sindaco, Maurizio Vuerli, dal preside Pasquale D'Avolio e dalla coordinatrice delle esposizioni, Dina Pellizotti, Illy ha visitato l'esposizione di abbigliamento e corredo nella vallata di Paularo dalla fine dell'800 agli inizi del '900, la mostra di intaglio su legno con soggetti tipici del mobile carnico lavorati dai corsisti dell'Enaip, l'esposizione a cura dell'associazione Ravinis su costumi-scultura e leggende della Val D'Incarojo.
Infine, il presidente si è recato in visita, sempre nei locali dell'Istituto, alla mostra allestita dalla Croce Rossa sul primo soccorso durante la I guerra mondiale. Ad illustrare i reperti d'inizio secolo sono stati il capitano e collezionista Fabio Zuccari, il responsabile del gruppo volontari di soccorso di Paularo, Giovanni Dereani, il direttore regionale Adriana Frappi Carbonera e il consigliere Roberto Bile, in rappresentanza del presidente della Croce Rossa regionale, Fulvio Di Cosmo.
ARC/EP