la Regione dalla A alla Z Chiudi

Notizie dalla Giunta


18.05.2019 13:50

Imprese: Regione sostiene sistema virtuoso Confidi

Udine, 18 mag - Il sistema dei Confidi è virtuoso e ha compreso concretamente l'importanza di fare massa critica portando avanti politiche di aggregazioni territoriale; la Regione lo sostiene per dare importanti risposte al mondo imprenditoriale.

È la sintesi di quanto espresso oggi a Udine dall'Amministrazione regionale, rappresentata dall'assessore alle Attività produttive, durante l'assemblea di Confidimprese Fvg che ha approvato, dopo le tre assemblee separate provinciali, il bilancio 2018 sia di Confidimprese Fvg sia del Congafi Industria Trieste.

La Regione proseguirà a sostenere il sistema dei Confidi come dimostra una delle ultime misure, inserita nella legge di Stabilità di fine anno, con cui sono state attivate risorse per circa 2 milioni di euro per la concessione di garanzie alle imprese attive in Friuli Venezia Giulia nell'ambito della filiera produttiva regionale della casa, ampliando la platea dei beneficiari a potenzialmente 12mila imprese. Un fondo di garanzia rivolto non più solo alle imprese del distretto del Mobile e della Sedia ma allargato all'intera filiera casa che coprirà dal 65% al 80% del credito.

La Regione ha ricordato come il sistema casa può beneficiare di questo intervento speciale, in grado di generare un valore complessivo di 20 milioni di euro, per far fronte a progetti imprenditoriali di innovazione, internazionalizzazione e rinnovamento richiesti dall'intero comparto.

Apprezzamento dell'Amministrazione regionale anche per la capacità dei Confidi di fornire, oltre alla garanzia mutualistica per l'acquisizione dei finanziamenti alle imprese, anche l'assistenza tecnica e finanziaria per ampliare le capacità di mercato e consolidamento della struttura aziendale.

Di grande rilevanza, secondo la Regione, è il confronto con i portatori di interesse del sistema produttivo, Confidi inclusi, con i quali si sta portando avanti un dialogo costruttivo per poter rendere questi sistemi sempre più rispondenti alle esigenze delle imprese.

Quanto al documento contabile, illustrato dal presidente di Confidimprese Fvg, Roberto Vicentini, i dati attestano una crescita costante della base sociale, un percorso di fusione con il Congafi Industria Trieste che si è concretizzato al meglio, fidi garantiti per 330 milioni di euro e un'operatività che fa segnare il +17% nel primo quadrimestre 2019.

Vicentini ha sottolineato, inoltre, l'importante ruolo di sostegno della Regione, grazie al quale il Confidi può assicurare forte mutualità e commissioni calmierate. ARC/LP/fc