Terzo settore

30.06.20

Obblighi di pubblicità e trasparenza: scadenza 30 giugno 2020

Scade il 30 giugno l'obbligo previsto dalla legge n° 124/2017, all’art. 1 - commi dal 125 al 129, di pubblicità e trasparenza per alcuni soggetti – tra cui anche gli enti di terzo settore – che ricevono erogazioni dalla pubblica amministrazione di valore complessivo annuo pari o superiore ad euro 10.000,00, mediante pubblicazione sui propri siti o portali digitali, in mancanza, sulla propria pagina Facebook o sulla pagina internet della rete associativa alla quale aderiscono, oppure se l’ente non dispone di uno spazio, si possono pubblicare le informazioni richieste su spazi on line messi a disposizione dal Centro Servizi Volontariato (CSV FVG). In caso di inosservanza degli obblighi si applicherà una sanzione pari all’1 per cento degli importi ricevuti, con un importo minimo di 2.000 euro.