Dlgs 502/1992, articoli 8 bis, 8 ter e 8 quater - l 296/2006, art 1 comma 796, lett t - procedura per l'accreditamento definitivo degli stabilimenti termali provvisoriamente accreditati.

 

Riferimenti normativi

legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007), come modificato dall’art. 2, comma 100, della legge 23.12.2009 n. 191 (legge finanziaria 2010)

DGR 356 27/02/2014
Dgr 1436/2011 - dgr 650/2013 accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie di degenza e ambulatoriali e autorizzazione/accreditamento delle rsa e degli hospice - precisazione titolarità della struttura.

DGR 2028 30/10/2014
Dlgs 502/1992, articoli 8 bis, 8 ter e 8 quater - l 296/2006, art 1 comma 796, lett t - procedura per l'accreditamento definitivo degli stabilimenti termali provvisoriamente accreditati.

Ritorna all'indice

Chi può presentare la domanda

Come stabilito dalla DGR 2028/2014, possono presentare gli stabilimenti termali provvisoriamente accreditati in possesso di autorizzazione sanitaria attestante la tipologia di prestazioni termali erogate.

Ritorna all'indice

Quando come e dove si può presentare la domanda

La domanda per la concessione dell’accreditamento può essere presentata dal 19 novembre 2014 al 19 maggio 2015 compreso.

La domanda deve essere compilata ed inviata con il sistema informativo di Accreditamento online delle strutture sanitarie (aoss.regione.fvg.it/saoss); per l’accesso al sistema informativo il legale rappresentante deve fare richiesta di credenziali alla Direzione centrale salute, integrazione sociosanitaria, politiche sociali e famiglia.

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

- planimetria 1:100 dei locali, con destinazione d’uso
- dichiarazione sostitutiva di certificazione antimafia, redatta secondo il fac-simile riportato nel riquadro “documentazione”
- dichiarazione di non sussistenza di situazioni di incompatibilità nel rapporto di lavoro con il personale impiegato nella struttura
- questionario di autovalutazione dei requisiti per l’attribuzione di livelli tariffari, redatta secondo il fac-simile riportato nel riquadro “documentazione”, compilato e sottoscritto
- piano della formazione
- piano della qualità
- carta dei servizi
- organigramma
 

Ritorna all'indice