La Malattia Renale Cronica (MRC) è definita come una condizione di alterata funzione renale classificata sulla base del filtrato glomerulare stimato (cVFG) in 5 stadi di crescente gravità, rappresenta un importante fattore di rischio cardio-vascolare.

L’approccio clinico-assistenziale al paziente con MRC si avvale di tutte le strategie di prevenzione che richiedono misure di intervento multifattoriale ed includono modifiche dello stile di vita ed interventi terapeutici specifici: prevenzione primaria, tramite interventi diretti alla modifica dei fattori di rischio, prevenzione secondaria con l’identificazione precoce della malattia, prevenzione terziaria mirata al rallentamento della progressione della malattia e delle complicanze.

Il 28 giugno 2016 la regione FVG con decreto 799/SPS ha adottato il documento tecnico: “Percorso assistenziale del paziente con malattia renale cronica stadi 1-3 e 4-5 KDOQI-KDIGO”.

Il documento vuole essere uno strumento operativo di supporto ai professionisti che operano ai vari livelli della “ rete regionale delle gravi insufficienze d’organo e trapianti della regione Friuli Venezia Giulia: filiera rene” al fine di garantire una diagnosi precoce e trattamenti appropriati e tempestivi alle persone affette da MRC sull’intero territorio regionale.