Contributi per spese generali di funzionamento della scuola a favore di comuni, enti, associazioni, istituzioni e cooperative che gestiscono le scuole dell’infanzia non statali.

Qual è la finalità dell’intervento

L'Amministrazione regionale, riconoscendo la funzione sociale ed educativa della scuola materna, concede contributi per spese generali per il funzionamento delle scuole materne non statali, concorrendo alla realizzazione del servizio di educazione scolastica.

Ritorna all'indice

Chi può presentare la domanda di contributo

I contributi di funzionamento della scuola sono erogati a favore dei Comuni, degli Enti, delle Associazioni, delle Istituzioni e delle Cooperative che gestiscono le scuole dell’infanzia non statali.

Ritorna all'indice

Quali sono le modalità di rendicontazione della spesa

I beneficiari dei contributi devono presentare entro la data del 31 gennaio 2017, a titolo di rendiconto, una dichiarazione del legale rappresentante dell’Ente gestore della scuola attestante il regolare impiego dei contributi medesimi.

Ritorna all'indice

Anno scolastico 2016/2017

Le domande di contributo per l’anno scolastico 2016/2017 vanno presentate dagli Enti che gestiscono le scuole materne non statali entro la data del 31 gennaio 2017.

Al fine di agevolare tale operazione, nel menu a destra si forniscono dei fac-simili (sia in versione word, sia in versione pdf) del modulo di domanda e della documentazione da allegare ad essa.

Per una corretta compilazione della domanda, si invita a leggere con attenzione quanto riportato nelle note per la compilazione della domanda di contributo nel menu a destra.
 

Ritorna all'indice