Contributi per spese generali di funzionamento della scuola a favore di comuni, enti, associazioni, istituzioni e cooperative che gestiscono le scuole dell’infanzia non statali.

Qual è la finalità dell’intervento

L'Amministrazione regionale, riconoscendo la funzione sociale ed educativa della scuola dell'infanzia, concede contributi per spese generali per il funzionamento delle scuole dell'infanzia non statali, concorrendo alla realizzazione del servizio di educazione scolastica.

Ritorna all'indice

Chi può presentare la domanda di contributo

I contributi di funzionamento della scuola sono erogati a favore dei Comuni e loro Consorzi, degli Enti, delle Associazioni, delle Istituzioni e delle Cooperative che gestiscono le scuole dell’infanzia non statali.

Ritorna all'indice

Quali sono le modalità di rendicontazione della spesa

Sono stati approvati i moduli per la rendicontazione dei contributi concessi per gli anni scolastici 2017/2018 e 2018/2019 e stabiliti i seguenti termini per la trasmissione dei rendiconti debitamente compilati:

- 31 luglio 2019           relativamente all'a.s. 2017/2018

- 31 gennaio 2020      relativamente all'a.s. 2018/2019.

I modelli per la rendicontazione della spesa si trovano pubblicati nella sezione a destra "modulistica".

Ritorna all'indice

Anno scolastico 2018/2019

Con il Decreto n. 2580/LAVFORU del 19 marzo 2019 è stato approvato il piano di riparto dei contributi per l'a.s. 2018/2019.

Il Decreto, con il relativo allegato, sono pubblicati nella sezione a destra "documentazione".

Ritorna all'indice