La Regione per gli orientatori

29.01.20

Formazione adulti: proseguono le attività del progetto europeo BG2D

È finalizzato a potenziare le competenze trasversali (soft skills) di adulti e anziani e a individuare le migliori metodologie didattiche per superare il digital divide (divario digitale) di questa specifica fascia di popolazione.

Il progetto europeo “ BG2D - Enhance life skills to bridge the grey digital divide", finanziato dal programma Erasmus + e coordinato dall’ Università della LiberEtà di Udine, si avvia alla fase conclusiva che prevede l’e laborazione di un libro bianco sulle buone pratiche per l’educazione digitale degli adulti e la diffusione dei risultati in enti di formazione e istituzioni locali. 

Avviato alla fine del 2018 il progetto coinvolge, oltre all’Università della Libera Età, la Regione Friuli Venezia Giulia e tre istituti europei - die Kaerntner Volkshochschulen in Austria, Bupnet GmbH in Germania, e Senior University of Evora, in Portogallo.

Dopo i primi incontri a Udine e in Germania, per la messa a punto del piano di sviluppo delle attività, i partner hanno lavorato alla ricerca delle migliori esperienze europee di alfabetizzazione digitale per adulti da includere nel libro bianco.
Nel terzo meeting tenutosi ad Evora, in Portogallo, sono stati presentati alcuni esempi di best practices ed è stata discussa la struttura del documento.
L’ultimo meeting è previsto per maggio in Austria e preparerà le azioni di diffusione delle buone pratiche sia verso gli enti di formazione degli adulti sia verso le autorità nazionali responsabili in materia.

Con tali azioni il progetto punta a rendere i diversi territori consapevoli dei bisogni emergenti della popolazione adulta e dell’importanza dell’alfabetizzazione digitale e a tenerli aggiornati sulle metodologie di insegnamento più efficaci. Punta inoltre a sostenere le amministrazioni locali nella programmazione delle attività istituzionali e delle policy nell'ambito dell'istruzione e della formazione. 

Per maggiori informazioni si può consultare il sito web:  https://bg2d.libereta-fvg.it/ o seguire la pagina Facebook:  https://www.facebook.com/bg2dproject