Per snellire le procedure per la realizzazione delle opere pubbliche è stata costituita la Commissione regionale dei lavori pubblici (l. r. n.14/2002, artt. da 41 a 43).
La Commissione opera attraverso lo Sportello unico per il rilascio di provvedimenti, autorizzazioni, pareri ed assensi (istituito con deliberazione della Giunta regionale n. 2977/2002).
Il Servizio Lavori Pubblici, soggetto attuatore ed organizzatore della Commissione regionale, gestisce le procedure e le modalità operative di attivazione dello Sportello Unico.
Per attivare le procedure vai in MODULISTICA.